Puglia

Ex Om, Longo: “La Puglia non dimentichi questi lavoratori”

“Ex Om di Bari-Modugno, tutta la Puglia deve stringersi al fianco di questi lavoratori, affinché dopo anni di sacrifici durissimi sia loro riconosciuto il sacrosanto diritto ad un lavoro dignitoso” è quanto sottolinea il vicepresidente del Consiglio regionale Peppino Longo, sottolineando il dramma continuo cui sono sottoposti “da tempo, i dipendenti dello stabilimento industriali e le loro famiglie, “alle prese con un nuovo dramma dopo che dal decreto imprese che contiene la norma Salva Ilva, è misteriosamente scomparsa la proroga degli ammortizzatori sociali per i 156 dello stabilimento barese”.

“Confido nell’impegno preso dal ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, affinché si possa restituire dignità e serenità a queste persone con l’unico obiettivo della piena occupazione, dopo una tragedia durata otto anni e che adesso vedono nuovamente svanire di colpo desideri, sogni, speranze, progetti. Non molliamo però, lottiamo al fianco dei dipendenti dell’azienda in una battaglia di civiltà che riguarda tutta la Puglia e i pugliesi”.

/comunicato

Related posts

Rifiuti, Zullo: “Non so se solidarizzare con i sindaci per l’emergenza o indignarmi per il suo silenzio”.

redazione@metropolinotizie.it

Dove è finita la destra di Pinuccio Tatarella?

Redazione Metropoli Notizie

Don Ciotti, S.Marco Lamis luogo speranza

redazione@metropolinotizie.it

Impianto di compostaggio di Pulsano (Ta). Galante: “Per Emiliano la provincia di Taranto serve solo per smaltire i rifiuti”

redazione@metropolinotizie.it

Coldiretti Puglia, invasione pappagalli.

redazione@metropolinotizie.it

Quanti danni ha causato alle strade cittadine la fibra ottica? Quando le ripareranno?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy