Economia Puglia

Ex OM, M5S: “Grazie al DL Crisi Aziendali possibile la mobilità in deroga”

“Oggi è una giornata importante per i lavoratori della ex OM Carrelli di Modugno e per tutti quei lavoratori di aziende in crisi che attendono la mobilità. Grazie al Decreto Crisi aziendali, approvato dal Senato, abbiamo uno strumento in più per poter dare risposte a questi lavoratori in termini di ammortizzatori sociali”.
Lo dichiara la consigliera regionale Antonella Laricchia in seguito all’approvazione, in sede di conversione in legge, dell’emendamento del Governo al DL 101/2019, con cui le Regioni possono concedere il trattamento di mobilità in deroga utilizzando le risorse residue, non utilizzate, e relative agli acconti di cassa integrazione guadagni straordinaria.
“In questo modo – continuano la pentastellata – si supererà finalmente il problema centrale del come e dove attingere le risorse per avviare la mobilità per questi lavoratori. Per quello che è oggettivamente un gran risultato vogliamo ringraziare quanto fatto dal ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, che appena insediata ha analizzato la documentazione inviata su questa vicenda e l’ex ministro del Sud Barbara Lezzi che ha preso a cuore la crisi dell’ex OM di Modugno impegnandosi molto su questo fronte. Ora spetta alla Regione Puglia attivarsi per avviare le procedure di mobilità nel più breve tempo possibile”

/comunicato

Related posts

Progetti di cura per malattie rare: ancora aperti i termini dell’avviso pubblico

Redazione Metropoli Notizie

Ambiente, Perrini: “Su territorio devastato si autorizza l’uso di discariche all’ex-Ilva invece di chiuderla e bonificarla”

redazione@metropolinotizie.it

Sanità, cartello tra Roche e Novartis. Conca: “La Regione si è attivata per chiedere il rimborso di 45 milioni di euro?”

redazione@metropolinotizie.it

Incendi nel Salento, Casili: “Necessario interrogarsi sulle cause e ricominciare ad occuparsi seriamente di agricoltura”

redazione@metropolinotizie.it

Rosa del deserto di Pomodoro in mostra davanti alla sede della Regione Puglia

redazione@metropolinotizie.it

Parcheggi al Fazzi, Trevisi: “Dopo le strisce blu, arrivano le strisce gialle. E la sicurezza?”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy