Politica

FDI-Dit annunciano Gruppo unico in Consiglio Regionale

Sarà ufficializzata questa settimana la confluenza di Direzione Italia in Fratelli d’Italia in Consiglio regionale. Il Gruppo unico sarà rappresentato dai due coordinatori e consiglieri regionali Erio Congedo e Francesco Ventola e dai consiglieri Ignazio Zullo, Renato Perrini, Luigi Manca, a cui si affiancherà Giannicola De Leonardis. Il percorso di collaborazione tra i due Gruppi è partito l’anno scorso quando, ad Atreju, Giorgia Meloni ha aperto ad altre realtà politiche affini a Fratelli d’Italia e ha trovato l’adesione immediata del leader di Direzione Italia, Raffaele Fitto. Il lavoro in parallelo delle due forze politiche si è compiuto, a tutti i livelli, nelle sedi istituzionali sui territori, nelle mozioni, nell’opposizione ferma al governo regionale, nelle iniziative politiche e nelle competizioni elettorali.

“La collaborazione ha dato buoni frutti -dichiarano il coordinatore regionale di FdI Erio Congedo e quello di DIT Francesco Ventola-, è giunto il momento di suggellarla con la confluenza ufficiale di cui daremo comunicazione nella prossima seduta del Consiglio regionale. Con i colleghi di DIT c’è l’armonia giusta per portare avanti il programma di Fratelli d’Italia e per sostanziare le iniziative del partito sia a livello nazionale sia a livello locale. Il prossimo obiettivo è mandare a casa Michele Emiliano”. I dettagli saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa.

/comunicato

Related posts

Mattarella ad Amatrice: la ricostruzione è necessaria

Redazione Metropoli Notizie

Il mistero della due diligence scomparsa

redazione@metropolinotizie.it

Regionali, Congedo: “Bene fa Emiliano ad aver paura, ma il suo principale avversario è se stesso”

redazione@metropolinotizie.it

Effetto ittico sui sondaggi politici? Lega in calo. Stabili i grillini, in aumento il PD

Redazione Metropoli Notizie

“Non ho firmato perché la politica non può mai perdere la sua umanità” dice il ministro Trenta

redazione@metropolinotizie.it

Consiglio regionale, caduto il numero legale a inizio seduta. M5S: “La Puglia non può andare avanti così”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy