Puglia

Ferrovie Sud Est, Morgante: “Esercito penalizzato”

Di seguito, una nota del consigliere regionale Luigi Morgante. 

“Questa mattina con il presidente della Commissione Trasporti Mauro Vizzino ho incontrato il direttore commerciale delle Ferrovie Sud Est, ing. Cinzio Bitetto, e i rappresentanti dell’Esercito Italiano Mimmo Lariccia e Giuseppe Mazza, per affrontare le problematiche inerenti gli spostamenti e i viaggi dei militari sui mezzi delle Sud Est. Mezzi che, in particolare nelle province di Taranto e Brindisi, sono datati e in pessimo stato. E necessitano di un rinnovamento non più differibile per venire incontro alle esigenze e alle aspettative dell’utenza, penalizzata oltre misura da scelte e politiche risalenti a precedenti gestioni, ma che si ripercuotono sul presente in tutta la loro inadeguatezza.

Ancora, abbiamo ribadito all’azienda la richiesta di sottoscrizione di abbonamenti a prezzi agevolati per i componenti dell’Esercito in divisa, per il rispetto del ruolo ricoperto, il prestigio e l’autorevolezza, e l’effetto deterrente di azioni mirate a minare l’incolumità dei passeggeri, garantito dalla loro presenza a bordo”.

/comunicato

Related posts

Intesa Regione Puglia-Oms su Taranto.

redazione@metropolinotizie.it

Racket nelle campagne pugliesi. Nino Marmo: “Agricoltura abbandonata a se stessa. Si intervenga subito”

redazione@metropolinotizie.it

Con la svendita delle più estese saline d’Europa, quelle di Margherita di Savoia, il Monopolio dello Stato mostra il suo totale fallimento.

Redazione Metropoli Notizie

A.Mittal: a Taranto preoccupa il 6 settembre

redazione@metropolinotizie.it

Amati, alla Selva di Fasano, con l’Associazione C-Entra il futuro, presenta il libro “Verso la secessione dei ricchi? Autonomie regionali e unità nazionale” di Gianfranco Viesti

redazione@metropolinotizie.it

Azzardopatia, no alla proroga per il distanziometro. Assurdo il silenzio di Emiliano.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy