Economia Politica

Follie della politica: ci sarà una tassa sui prelievi dei propri soldi dal bancomat?Intanto PD e Grillini si azzannano per i sottosegretariati ed il sottogoverno.

Cose dell’altro mondo. Non sanno più cosa fare per spillarci anche gli spiccioli. Pare che anche i prelievi dei propri soldi dal bancomat saranno oggetto di una tassazione di circa il 2%, e come se non bastasse i messaggi che giungono al telefonino, saranno a pagamento. Nessuno però ci ha informato o chiesto l’autorizzazione.

Ogni giorno ci mettono in croce, ci chiedono se intendiamo passare ad altri gestori della telefonia, della luce, del gas o dell’acqua e cercano di strappare qualche “si” poco convinto approfittando della scarsa dimestichezza degli utenti. Le associazioni dei consumatori sembrano essere latitanti, i garanti delle comunicazioni dormono o fanno finta di farlo.

Questa mattina, in una rivendita di telefoni, una signora urlava in segno di protesta perché la sua ricarica telefonica si era esaurita in breve tempo e l’operatore del negozio, con molta cortesia, ha informato la signora che il suo credito si era ridotto a causa di servizi bancari addebitatele senza averne richiesto l’autorizzazione.

Cioè cosa sarebbe accaduto: la signora ha prelevato dal bancomat e subito dopo ha ricevuto un sms dalla propria banca che le confermava l’avvenuta operazione. Bene, quel messaggio è a carico di chi lo riceve.

Tra qualche giorno si ritornerà a parlare dei Vitalizi dei consiglieri regionali della Sicilia, altro vergognoso populismo dei grillini nella consapevolezza che dieci euro tolti ad un politico o pseudo tale fa notizia e scuote gli italiani, mentre 300 mila residue baby pensioni vengono erogate ad altrettanti aventi diritto o a pensionati con quindici anni di servizio.

Poi ci sono i miliardi di euro sperperati dagli enti inutili che nessuno riesce ad eliminare, ci sono le voragini economiche di cui nessuno parla perchè pare che in Italia solo i vitalizi facciano notizia, mentre i ladri e i delinquenti sono in libertà e i nostri vertici della politica sono sempre sorridenti: ma cosa avranno da ridere in un momento in cui tutti piangono?

Prf.Marengo

Related posts

Consiglio regionale, via libera al ddl sull’assestamento del bilancio

Redazione Metropoli Notizie

Verso le primarie 2020, entra il futuro

Redazione Metropoli Notizie

FDI-Dit annunciano Gruppo unico in Consiglio Regionale

Redazione Metropoli Notizie

Indotto ex Ilva, Perrini: “Subito maggiore attenzione, tanti dipendenti rischiano di perdere il lavoro”

redazione@metropolinotizie.it

La corsa di Mattarella per dare un governo all’Italia

redazione@metropolinotizie.it

Il poliglotta Di Maio ci difende dalle aggressioni dei dazi americani

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy