Senza categoria

Forza Italia,Vitali: tutto cambia perchè nulla debba cambiare?

“Apprezzabile l’intervento della Collega Gelmini, ma solo come testimonianza di buona volontà . Manca, infatti, nella sua analisi una seria diagnosi e la terapia proposta sembra un pannicello caldo”. È quanto dichiarato dal sen Vitali a commento dell’intervista dell’on. Gelmini apparsa quest’oggi sulla stampa.
“È fuor di dubbio che nelle elezioni europee dovremo tutti impegnarci, senza se e senza ma, a sostenere il nostro Presidente Berlusconi. Ma il giorno dopo dovrà esserci una sorta di rivoluzione copernicana che non può esaurirsi con un semplice congresso nazionale (per altro senza indicazione degli aventi titolo e delle regole) ma dovrà aprirsi una fase dei democratizzazione del partito fondata sul merito che, in politica, è plasticamente rappresentato dal consenso” ha continuato l’esponente di Forza Italia che ha concluso: “Nessuno può o vuole mettere in discussione la leadership del Presidente Berlusconi; ma dietro di lui deve affermarsi una classe dirigente legittimata dal basso. A meno che qualcuno non voglia portare il partito all’estinzione”.

Related posts

I nomi di DIO:in 24 scuole a lezione di dialogo multiculturale e religioso

Redazione Metropoli Notizie

Stabilizzazione ex CCR e contratti a tempo determinato

Redazione Metropoli Notizie

Comunicato del Corecom Puglia a tutte le emittenti radiotelevisive

Redazione Metropoli Notizie

Mario Conca il fustigatore del consiglio regionale della Puglia

Redazione Metropoli Notizie

Ancora 54 giorni per la elezione del nuovo sindaco di Bari

Redazione Metropoli Notizie

Pietre contro le Ferrovie Sud Est

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy