Politica Prima Pagina Puglia

Giannini se ci sei batti un colpo.

L’altro giorno presentazione in pompa magna dei “nuovi” ATR 220 di Ferrovie del Sud Est per il Salento.
Il nuovo corso di FSE comincia da qui, aveva dichiarato un pettoruto Giannini assessore ai trasporti.
Ebbene la festa appena cominciata è già finita. I due treni sono infatti fermi a Martina Franca da giorni. Non si conoscono le ragioni di questo stop che sta facendo fare la solita figuraccia ai responsabili regionali che avendo defenestrato Fiorillo, hanno importato nuovi fantastici tecnici da FS con il risultato che quei pochi treni in circolazione sono fermi. Questo è il risultato del fantomatico restyling effettuato a Foggia nelle officine di Trenitalia. Se poi pensiamo ai circa due anni di fermo totale della ferrovia Bari Putignano, allora il cerchio si chiude. Se questo fosse accaduto a Fiorillo, come minimo Giannini lo avrebbe linciato con articolo pubblicato ad hoc.
Questi fatti sono il risultato della smania di utilizzare i commissari come se fosse la panacea. Lo abbiamo visto anche nel caso dell’ILVA. Arriva un Viero qualunque e tutto si sistema? Il disastro di FSE ha un nome: PD.
E quello che è successo in Sardegna con le votazioni, conferma una volta di più, che la partita che Emiliano ha voluto giocare per prendersi anche le FSE, forte dei consensi acquisiti non da lui ma da Renzi e Soci, è persa. Se ne faccia una ragione. Anche i fondi europei stanziati a favore di FSE e sbandierati da Giannini e dai suoi “amici” di FS, rinvengono dalla precedente gestione Fiorillo. E non certo dalla capacità dei nuovi “intrusi” che si sono appropriati di FSE. Registriamo dunque il nuovo disastro che è opera del governatore della Puglia e dei suoi assessori.

Related posts

Vietato fumare in area marina protetta

redazione@metropolinotizie.it

Comune di Bari, approvato in giunta l’accordo quadro per la manutenzione degli edifici scolastici

Redazione Metropoli Notizie

AQP Amati a Di Cagno Abbrescia: ma dopo le chiacchiere da politicante vuole rispondere alle domande tecniche?

Redazione Metropoli Notizie

Autonomia delle Regioni, Longo: “Un vero tradimento ai principi basilari della Costituzione”

redazione@metropolinotizie.it

Riduzione di deputati e senatori, quali criteri saranno adottati per le eventuali ricandidature?

Redazione Metropoli Notizie

Conferenza stampa di Senso civico

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy