Politica

Gli europarlamentari italiani disertino le sedute del Consiglio.

Non vorrei usare termini offensivi per il Parlamento Europeo ma una cosa è certa, questa grande Istituzione di cui 73 deputati eletti in Italia ne fanno parte, ha completamente scaricato sul nostro Paese la responsabilità dell’accoglienza di migranti che navi, apparentemente ONG, salvano in acque internazionali e pur sventolando bandiere di altri paesi li conducono verso le nostre acque nazionali nel tentativo di farli sbarcare nonostante i divieti in atto.

Il Parlamento europeo tace ed invece di predisporre la equa distribuzione dei migranti, finge che il problema sia solo di competenza italiana. I 73 parlamentari italiani dovrebbero protestare per questo assurdo atteggiamento e richiedere la convocazione della grande istituzione per decidere opportunamente provvedimenti più umani.

Related posts

redazione@metropolinotizie.it

Liste d’attesa, C-Entra il futuro: “Asl violano legge su pubblicazione dati e noi li diffidiamo. Bene mozione di altri tre colleghi sui pre-ricoveri”

redazione@metropolinotizie.it

Che noia questa politica, forse un governo di donne potrebbe risultare una svolta storica

Redazione Metropoli Notizie

Mercatone Uno: Solidarietà del Presidente Loizzo

Redazione Metropoli Notizie

Approvata proposta per il contrasto alle delocalizzazioni. Bozzetti: “Tuteliamo aziende serie e favoriamo il reinserimento dei lavoratori”

redazione@metropolinotizie.it

Alle Ferrovie del Sud Est il balletto dei numeri non può mai mancare.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy