Politica

Gli europarlamentari italiani disertino le sedute del Consiglio.

Non vorrei usare termini offensivi per il Parlamento Europeo ma una cosa è certa, questa grande Istituzione di cui 73 deputati eletti in Italia ne fanno parte, ha completamente scaricato sul nostro Paese la responsabilità dell’accoglienza di migranti che navi, apparentemente ONG, salvano in acque internazionali e pur sventolando bandiere di altri paesi li conducono verso le nostre acque nazionali nel tentativo di farli sbarcare nonostante i divieti in atto.

Il Parlamento europeo tace ed invece di predisporre la equa distribuzione dei migranti, finge che il problema sia solo di competenza italiana. I 73 parlamentari italiani dovrebbero protestare per questo assurdo atteggiamento e richiedere la convocazione della grande istituzione per decidere opportunamente provvedimenti più umani.

Related posts

Grillo dietro le quinte pilota la svolta a sinistra

Redazione Metropoli Notizie

Pochi magistrati infedeli non rappresentano tutta la magistratura

Redazione Metropoli Notizie

Ingenuità disarmante della nuova classe politica, Mattarella avrebbe fatto meglio a sciogliere le Camere

Redazione Metropoli Notizie

Rinascerà Alleanza Nazionale?

redazione@metropolinotizie.it

I Cinque Stelle rappresentano la nuova casta

Redazione Metropoli Notizie

Politica, FDI e DIT: “Emiliano dice cose false e pericolose, ma soprattutto senza vergogna”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy