Politica

Gli italiani non credono al russiagate, la Lega al 37%?

Se i risultati dei sondaggi sembrano attribuire alla lega addirittura circa il 37 % dei consensi, è chiarissimo che gli italiani non sembrano farsi influenzare da quello che scrivono i giornali, anche perché quello che in realtà manca è il materiale umano, cioè non ci sono più personaggi dei quali potersi fidare, non c’è una nuova generazione di politici affidabili e la gente, gli italiani, non si fidano più.

Ci sono interessi economici ingenti e nelle Camere la qualità delle rappresentanze politiche sembra essere mediocre, perché in tutti i partiti e movimenti quello che manca è la democrazia, nel senso che decidono due persone che magari giocano a farsi i dispetti sulla pelle di milioni di cittadini che non sanno più a quale santo votarsi. Quanto pesa Conte nella diatriba continua Lega-5stelle?

Matteo Salvini ha conquistato la simpatia degli italiani e lo scandalo del russia gate è giunto più o meno con le stesse modalità con cui fu messo in croce Silvio Berlusconi. Più opportuno sarebbe invece che la Magistratura si attivasse in maniera imparziale, speriamo, fino alla scoperta delle verità e che paghino i responsabili veri e non gli attori da passerella.

Related posts

I 5 Stelle per accontentare la piazza fingono di non conoscere gli stipendi leggendari degli amici dirigenti delle partecipate

Redazione Metropoli Notizie

Regionali 2020 scendono sondaggi favorevoli alla rielezione di Emiliano?

Redazione Metropoli Notizie

Il mistero della due diligence scomparsa

redazione@metropolinotizie.it

#BASTABUCHE. M5S: “25 milioni di euro alla Puglia per gli interventi di manutenzione stradale”

redazione@metropolinotizie.it

Berlusconi: atroce mazzata dai forzisti delusi.

Redazione Metropoli Notizie

Lettera ad un collega

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy