Politica

Gli strani acquisti fatti con la carta del reddito di cittadinanza

Ho riletto due volte un articolo pubblicato su un quotidiano del nord, per convincermi che tutto il mondo è paese e che come sempre si dice: fatta la legge, ecco trovato l’inganno. Quanti di coloro che hanno ricevuto la concessione del reddito di cittadinanza ne hanno un bisogno impellente?

Credono tutti di essere furbi e di poter ingannare non solo le istituzioni ma anche tanta gente che, effettivamente, ha avuto ed ha bisogno di quei soldi e ne ha fatto un uso più appropriato. Chissà cosa ne pensa Di Maio dell’acquisto di materiale porno, di altre spese più o meno illeggittime al punto tale che un acquisto particolare è stato immortalato dalla trasmissione “striscia la notizia”.

Abbiamo letto un lungo elenco di spese voluttuarie, ma tutto questo per i dirigenti del M5S non fa notizia, e non ne fa neppure la concessione del reddito ad una ex brigatista.

LM

Related posts

Nomina Direttore Generale Asset. Trevisi: “Numerosi dubbi sulla procedura. Avviso Pubblico con tempi troppo stretti”

redazione@metropolinotizie.it

Continuano incessantemente gli arrivi di migranti sulle coste italiane ma al Parlamento Europeo penoso silenzio dei 73 eurodeputati italiani.

Redazione Metropoli Notizie

Edilizia residenziale: la Giunta boccia l’emendamento per la messa in sicurezza

Redazione Metropoli Notizie

Liste d’attesa, C-Entra il futuro: “Asl violano legge su pubblicazione dati e noi li diffidiamo. Bene mozione di altri tre colleghi sui pre-ricoveri”

redazione@metropolinotizie.it

La soluzione del ministro Grillo alla carenza dei medici negli ospedali

redazione@metropolinotizie.it

Sottogoverno: la spartizione è avvenuta. E vissero felici e sorridenti, fino a quando?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy