Puglia Sanità

Guerra alle liste d’attesa! Chi non ha soldi come si cura?

Guai ad avere bisogno di esami clinici . Gli esami sono spesso tardivi ed i risultati non sempre affidabili. Se non si hanno i mezzi finanziari necessari per potersi curare dignitosamente è un dramma, si va dove è possibile e dove spesso si paga anche in maniera consistente, Intra moenia, extra moenia, ad esempio a Milano o comunque lontani da Bari, visto che in altri posti del Paese ci si cura meglio e si paga di meno.

Oltre alla qualità della degenza di gran lunga migliore nelle strutture sanitarie del nord, non tutti si possono permettersi il lusso di recarsi per esempio a Milano, alloggiare in una casa economica a poca distanza dall’ospedale dove effettuare le cure chemioterapiche.

Dispiace dover parlare in questi termini della nostra sanità, ma i pazienti, specie quelli oncologici fuggono da Bari con i soliti viaggi della speranza che spesso si concludono in parte con esiti positivi.

La politica ha le sue grandi responsabilità, a cominciare da un Governatore che non ha mai ritenuto di rendere obbligatori i controlli negli ospedali, dove tra l’altro, si era scoperto anche prima dei malfattori assenteisti.

Il Governatore Emiliano, uomo dalle tante promesse non mantenute, ha avuto la fortuna dell’assenza di una vera opposizione che lo tallonasse seriamente suggerendogli proposte alternative a questa malasanità.

Related posts

QUESTA MATTINA SOPRALLUOGO DELL’ASSESSORE GALASSO SUL CANTIERE DI PIAZZA DISFIDA DI BARLETTA “I LAVORI RIPRENDERANNO LUNEDÌ PROSSIMO PER CONCLUDERSI ENTRO NATALE”

redazione@metropolinotizie.it

John Turturro in Puglia per il premio Apollonio

Redazione Metropoli Notizie

Brindisi, progetto per l’anello ferroviario. Bozzetti (M5S): “Grazie al Ministro Lezzi stanziati 20 milioni di euro per realizzare l’opera”

redazione@metropolinotizie.it

Ai giovani che difendono l’ambiente ma che sporcano la nostra città.

Redazione Metropoli Notizie

Martano (Le), chiesta chiusura del poliambulatorio. M5S: “Da mesi chiediamo di verificare l’agibilità della struttura, ma Emiliano se ne infischia”

redazione@metropolinotizie.it

Aree Sviluppo Industriale, Longo: “Ossigeno alla Puglia che produce”

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy