Cronaca Puglia

Il Garante Abbaticchio alla inaugurazione della stanza di accoglienza per le vittime di violenza di genere

Il garante regionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Ludovico Abbaticchio,  parteciperà questa mattina, martedì 22 ottobre, alla inaugurazione della la rinnovata (dopo i lavori di ristrutturazione del Pronto Soccorso) stanza di accoglienza per le vittime di violenza di genere all’interno del pronto soccorso del Policlinico di Bari.

A tagliare il nastro della stanza dedicata ad Anna Costanzo, uccisa dieci anni fa dal suo “compagno” nella notte tra il 10 e l’11 luglio del 2009, sarà il presidente Emiliano.

Questa dedica vuole essere il primo passo verso una nuova ed attenta accoglienza per le vittime di violenza di genere.

Saranno presenti anche il direttore sanitario del Policlinico di Bari, Matilde Carlucci, il direttore del pronto soccorso Vito Procacci, la presidente del Comitato unico di garanzia Regione Puglia, Magda Terrevoli, in rappresentanza del Centro Antiviolenza “Paola Labriola”, Maria Pia Vigilante e i fratelli di Anna Costanzo, Francesco e Michele.

/comunicato

Related posts

GDF: Reso disponibile agli organi di informazione il video inedito – sinora secretato – relativo al crollo della pila 9 del Ponte Morandi del 14 agosto 2018.

redazione@metropolinotizie.it

Ager, Mennea: “La gestione dei rifiuti? Bandi con criteri fotocopia e concorsi per fioriere”

redazione@metropolinotizie.it

Manovra, D’Attis e Damiani (FI): 3 milioni per la Fiera del Levante e di Verona

Redazione Metropoli Notizie

Sciopero alle Ferrovie del Sud Est. Ritorno al medio evo dei trasporti

redazione@metropolinotizie.it

Famiglie, Marmo: “Che fine ha fatto il piano regionale?”

redazione@metropolinotizie.it

Enfiteusi. Bozzetti (M5S) a incontro in Provincia di Brindisi. “Pronta proposta di legge nazionale per superare questa norma medioevale”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy