Cronaca Puglia

Il Garante Abbaticchio alla inaugurazione della stanza di accoglienza per le vittime di violenza di genere

Il garante regionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Ludovico Abbaticchio,  parteciperà questa mattina, martedì 22 ottobre, alla inaugurazione della la rinnovata (dopo i lavori di ristrutturazione del Pronto Soccorso) stanza di accoglienza per le vittime di violenza di genere all’interno del pronto soccorso del Policlinico di Bari.

A tagliare il nastro della stanza dedicata ad Anna Costanzo, uccisa dieci anni fa dal suo “compagno” nella notte tra il 10 e l’11 luglio del 2009, sarà il presidente Emiliano.

Questa dedica vuole essere il primo passo verso una nuova ed attenta accoglienza per le vittime di violenza di genere.

Saranno presenti anche il direttore sanitario del Policlinico di Bari, Matilde Carlucci, il direttore del pronto soccorso Vito Procacci, la presidente del Comitato unico di garanzia Regione Puglia, Magda Terrevoli, in rappresentanza del Centro Antiviolenza “Paola Labriola”, Maria Pia Vigilante e i fratelli di Anna Costanzo, Francesco e Michele.

/comunicato

Related posts

Assegni di cura, Perrini: “Assurdo a Taranto gli aventi diritto sono solo il 20%. Il problema è il bando”

redazione@metropolinotizie.it

Racket nelle campagne pugliesi. Nino Marmo: “Agricoltura abbandonata a se stessa. Si intervenga subito”

redazione@metropolinotizie.it

I Garanti regionali, Abbaticchio e Tulipani, chiedono sostegno ai Prefetti per la giusta applicazione delle procedure su assistenza scolastica per i bambini disabili

redazione@metropolinotizie.it

Consiglio regionale, approvate modifiche legge turismo rurale

redazione@metropolinotizie.it

Allarme Giustizia Tributaria salentina. Commissione Tributaria Regionale – Sezione Lecce: 1848 appelli presentati a Lecce nel 2015 oggi sono stati trasferiti a Bari

redazione@metropolinotizie.it

Risorse delle royalties per progetti su Taranto. Galante (M5S): “Ennesimo spot della Giunta che non porterà benefici alla città”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy