Politica

Il Ministro dal sorriso sarcastico elargisce regali di sottogoverno.

Lo abbiamo già scritto ieri, ma torniamo a parlare dell’argomento perchè i simpatizzanti dei 5 stelle debbono prendere atto del mondo che era e che ora non c’è più.

Tutti bravi, generosi e severi quando si tratta degli altri ora che, molte decine di incarichi vengono elargiti dal ministro degli esteri Di Maio a personaggi che solo lui conosce, e che non sono diversi da quanti negli anni passati hanno occupato posti di sottogoverno strapagati.

Quanti sono i MInistri, quanti i vice, quanti i sottosegretari per non parlare dei 140 incarichi alle partecipate dello Stato, note per essere state sempre in passato una palla al piede.

Parliamo di Ferrovie, Poste, Inps, Inail e così via fino a raggiungere l’apice di una piramide di questa beneficenza non dovuta.

Questa mattina un amico simpatizzate dei 5 stelle mi ha fatto rilevare che queste consuetudini e queste regalie c’erano già prima dei ministri grillini.

Questo è vero, ma allora qual’è la differenza nello spartirsi una torta molto lucrosa?

Ci chiediamo cosa sia cambiato oltre ad aver usato l’arma del populismo bugiardo finalizzato solo a strappare un momentaneo consenso che già alle prossime elezioni potrebbe fortemente ridimensionarsi.

Prf.Marengo

Related posts

Bassolino assolto dopo 16 anni, con formula piena.Il Presidente del CSM avrebbe qualcosa da dire?

Redazione Metropoli Notizie

Un certo magistrato come Caterina Caselli: nessuno mi può giudicare

redazione@metropolinotizie.it

Enti inutili,una voragine che ingoia circa 12 miliardi l’anno, il Ministro Di Maio ne è a conoscenza?

Redazione Metropoli Notizie

Sud: Emiliano,sì a coordinamento Regioni

redazione@metropolinotizie.it

Nessun motivo per aprire una procedura d’infrazione. Così Mattarella difende l’Italia

redazione@metropolinotizie.it

Governo, M5S: “Quando parla di inciuci l’onorevole Sasso dovrebbe guardare in casa sua”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy