Politica

Il timore di una sconfitta elettorale stimola nella sinistra la visione di rigurgiti fascisti ovunque.

Sono nato quando praticamente il fascismo era stato sconftto e non esisteva più, ma da qualche tempo c’è chi millanta pericoli inesistenti di una proliferazione di gruppi di perditempo che artatamente vengono indicati come rappresentanti di un estremismo di destra pericoloso, ragione per cui occorre mettere in atto iniziative finalizzate a stroncare queste attività di presunta sovversione amplificata dalla fantasia di chi teme che le prossime elezioni possano essere condizionate da pericoli inesistenti.

Stiamo vivendo la brutta esperienza di essere governati da gente inesperta, magari brava ma improvvisatrice nei confronti di chi certamente conosce meglio i propri interlocutori internazionali. Si ha l’impressione che la vicenda Italsider nelle mani oggi di una società franco-indiana sia stata solo oggetto di un baratto tendente ad eliminare una grande industria siderurgica. Non dimentichiamoci dell’Alitalia che rischia di essere ceduta ad una società straniera dopo aver perso circa un milione di euro al giorno. Il vero grande problemi del nostro Paese è la carenza assoluta di materiale umano visto che ci rimane solo Conte con i suoi ragazzi. Auguriamoci che il Presidente della Repubblica, così come avevamo auspicato noi ieri possa avocare a se la gestione di questa grave crisi che ci tiene ai bordi del baratro.

Related posts

Xylella, FdI e DIt: “Bene che la Bellanova non insegua gli sciamani ma non si faccia passarella sulla pelle dei pugliesi”

redazione@metropolinotizie.it

Quando la politica diventa farsa e salva il feroce Saladino

Redazione Metropoli Notizie

Primarie 2020 – Domani 4 dicembre Amati ospite a Taranto del collega Liviano

Redazione Metropoli Notizie

EVEREST, DAMASCELLI (FI): “GRANDE SUCCESSO, ORA SERVE SUBITO UN CANDIDATO PRESIDENTE PER LA REGIONE PUGLIA”

redazione@metropolinotizie.it

Realtà Pugliese, convention con Longo, intervengono Emiliano e Decaro

Redazione Metropoli Notizie

Regionali, Congedo: “Bene fa Emiliano ad aver paura, ma il suo principale avversario è se stesso”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy