Senza categoria

Immigrazione: la Puglia non vuole elogi ma aiuti concreti!

Lampedusa migration

Ringraziamo la Presidente della Camera per i suoi elogi alla Puglia per l’accoglienza che riserva agli immigrati che quotidianamente sbarcano sulle coste italiane e       che hanno provocato il tutto esaurito in tutti i centri di accoglienza. Lo sforzo logistico ed economico sopportato dal nostro Paese diventa sempre più insopportabile, e nella stessa maniera risulta insopportabile il comportamento del Parlamento Europeo e dei nostri rappresentanti italiani che sembrano essere diventati muti. La Presidente Boldrini abbia il coraggio di protestare per la indifferenza di chi pretende e promette ma non mantiene mai. I costi delle operazioni della nostra Marina, sempre in prima linea a salvare le migliaia di disperati ammassati sui barconi dei traghettatori; le popolazioni costiere della Sicilia hanno dimostrato il loro coraggio e la loro indiscussa solidarietà, le Forze dell’Ordine fanno tutto quello che possono, ma insieme si potrebbe fare di più e meglio se poi tutti questi immigrati venissero distribuiti in tutti i Paesi europei. La Sicilia è al collasso, le regioni limitrofe altrettanto e se continua così, mare permettendo, potranno verificarsi inconvenienti e reazioni negative da parte delle popolazioni che ogni giorno debbono fare i conti con un arrivi sempre più crescente di immigrati. Il presidente del Consiglio Renzi solleciti il Parlamento Europeo ad intraprendere doverose iniziative con l’Italia e con gli altri Paesi per poter dimostrare solidarietà ed essere operativi con maggiori mezzi a disposizione.

                                                                                                                                                                Vito Estrella

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy