Puglia

Inaugurata a Taranto la fiera del mare

“Con l’inaugurazione di questa mattina abbiamo riportato a Taranto un evento storico che fa recuperare una tradizione che permette di traguardare prospettive di diversificazione economica”.
Così il consigliere regionale Gianni Liviano subito dopo il taglio del nastro inaugurale della Fiera del Mare che si terrà dal 17 al 20 ottobre (ore 10/18) negli spazi del Molo Sant’Eligio, in città vecchia.
“Vogliamo proporre – ha aggiunto il consigliere regionale tarantino – una visione che promuova e sostenga, il necessario cambiamento delle direttrici di sviluppo della città e del territorio circostante, restituendo alla comunità, cittadini e operatori economici, la dimensione del futuro, della salute, della sostenibilità ambientale, del valore culturale, dell’innovazione e dello sviluppo delle risorse e dei fattori competitivi locali.

Mare, ambiente, narrazione della comunità e innovazione: questi gli architravi sui quali costruire un’offerta formativa completa, di eccellenza e competitiva in grado di far registrare alla città un salto di qualità. In quest’ottica si inquadra la realizzazione di questo progetto. È, indubbiamente, in primo tassello di una rete più ampia che va costruita e condivisa sulla strada dello smarcamento della monocultura dell’acciaio. Abbiamo bisogno di restituire alla città il senso di comunità e, soprattutto – conclude Liviano – di porre un freno all’esodo dei nostri ragazzi che lasciano la città per proseguire gli studi in altre realtà. E questo possiamo ottenerlo soltanto ampliando, come del resto sta avvenendo, l’offerta formativa”.

/comunicato

Related posts

Variante SS 16, Laricchia: “Regione si confronti con i territori per garantire la migliore soluzione”

redazione@metropolinotizie.it

Solidarietà al consigliere Mario Conca querelato da Emiliano per avere sollevato il grave problema delle visite intra ed extra moenia.

redazione@metropolinotizie.it

Finanziamenti per le zone industriali, Amati: “Quasi 10 milioni per la Provincia di Brindisi, suddivisi per la città capoluogo, Fasano e Ostuni”

redazione@metropolinotizie.it

Il reddito di cittadinanza? Una misura “palliativa” per i meridionali

redazione@metropolinotizie.it

Laboratori di analisi, Marmo: “Emiliano revochi la delibera che permette alle multinazionali di ricattare le piccole realtà della Puglia”

redazione@metropolinotizie.it

Contro ‘disumanità’ pomodoro solidale

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy