Ambiente e Vita Puglia

Incendi estivi, Mennea: “Se vengono contenuti è solo grazie al piano elaborato dalla Protezione civile”

“L’attività della Protezione civile è continua e costante in estate con i due campi antincendio di Iacotenente e Campi Salentina. Tutto il sistema è mobilitato con i vigili del fuoco e i carabinieri forestali, oltre che con i volontari, e grazie a una serie di attività pianificate e organizzate dalla Protezione civile pugliese si stanno contenendo gli incendi boschivi, dietro i quali purtroppo c’è quasi sempre la mano dell’uomo”.

Lo dichiara Ruggiero Mennea, presidente del comitato permanente della Protezione civile regionale, commentando quanto accade anche quest’anno in Puglia a causa delle temperature torride, con incendi che hanno interessato soprattutto la vegetazione della Murgia barese. 
“Proprio perché è importante tutelare il nostro sistema ambientale, la nostra vegetazione e la salute pubblica – prosegue Mennea – chiederò che nel bilancio 2020 ci sia uno stanziamento maggiore per favorire un piano di prevenzione e un rafforzamento del sistema di Protezione civile.

Voglio ricordare a qualcuno, che evidentemente non sa come funziona il nostro sistema, che soltanto grazie al piano antincendio boschivo elaborato dalla Protezione civile regionale si possono combattere certi fenomeni e si può trovare anche il modo di rafforzare la prevenzione. Anzi, se qualcuno – sottolinea – ha contributi da dare per la redazione del piano antincendio, può farlo nei tempi giusti e nei modi corretti dal momento che lo stesso viene elaborato e discusso durante tutto l’anno.

Mentre chi ha la competenza della vigilanza ambientale si sforzi di attuare quella, piuttosto che occuparsi d’altro. Il controllo, insieme alla prevenzione, è l’unico modo – conclude – per risolvere un problema così grave come quello degli incendi estivi, in Puglia come nel resto del Paese”.

/comunicato 

Related posts

Mario Conca: nel 2018 la spesa farmaceutica ospedaliera e territoriale ha sforato il tetto massimo per oltre 51 milioni di euro.

redazione@metropolinotizie.it

ASSEGNI DI CURA, INTERROGAZIONE DI DAMASCELLI (FI): “RITARDI, SCARSE RISORSE, POCHI BENEFICIARI E PRESE IN GIRO”

redazione@metropolinotizie.it

Attività venatoria, Gatta: “Da prossima stagione, nel tesserino anche gli storni”

redazione@metropolinotizie.it

Torna Everest,il campo estivo nazionale dei giovani di F.I.

Redazione Metropoli Notizie

Consiglio regionale, caduto il numero legale a inizio seduta. M5S: “La Puglia non può andare avanti così”

redazione@metropolinotizie.it

PTA Bitonto, Damascelli: “Dopo audizione in Commissione sanità, vigileremo sul rispetto degli impegni assunti per definitiva riconversione”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy