Sanità

IRCCS De Bellis di Castellana Grotte. Conca (M5S) chiede chiarimenti sulla nomina dell’attuale Direttore Sanitario

Il consigliere del Movimento 5 Stelle Mario Conca ha inviato una richiesta di chiarimenti sulla nomina  dell’attuale Direttore Sanitario dell’IRCCS “Saverio De Bellis” di Castellana Grotte, al Presidente della Giunta e Assessore alle Politiche sanitarie, al Direttore del Dipartimento promozione della Salute della Regione Puglia e al Dirigente del Servizio Paos del Dipartimento. Promozione Salute della Regione Puglia. 

Dopo l’esposto presentato dall’Ordine delle professioni infermieristiche – spiega Conca in cui si segnala il presunto mancato possesso dei requisiti di legge obbligatoriamente necessari per l’inserimento del dottor Di Paola nell’albo dei Direttori Sanitari, chiedo alla Regione di fare al più presto tutti i necessari approfondimenti. I requisiti professionali, di esperienza e di anzianità nella Direzione sanitaria previsti dalla legge devono essere conformi alla stessa. Per questo invito il Direttore del Dipartimento promozione della Salute della Regione Pugliaconclude il consigliere a certificare con un  proprio atto la correttezza della procedura seguita nell’inserimento del Dott. Roberto Di Paola nell’albo dei Direttori Sanitari. Se non dovessi ricevere alcuna risposta presenterò una richiesta di accesso agli atti e chiederò le opportune audizioni nella commissione competente”.

/comunicato

Related posts

OGGI IL SINDACO ALL’INAUGURAZIONE DEL NUOVO PRONTO SOCCORSO DEL POLICLINICO DI BARI

redazione@metropolinotizie.it

Assegni di cura, Perrini: “Assurdo a Taranto gli aventi diritto sono solo il 20%. Il problema è il bando”

redazione@metropolinotizie.it

AIFA ritira tutti i farmaci a base di ranitidina per rischio cancro tra questi anche il Buscopan. Ecco i medicinali da evitare

redazione@metropolinotizie.it

Indispensabili le ispezioni e la vigilanza assidua nei posti di pronto soccorso ed alle guardie mediche

Redazione Metropoli Notizie

Fascicolo Sanitario Elettronico. Laricchia (M5S): “Lo hanno attivato solo 63mila pugliesi. Campagne informative su tutto il territorio”

Redazione Metropoli Notizie

Donna muore dopo bendaggio gastrico Bari

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy