Bari

La cassa prestanza del comune di Bari oggetto di una inchiesta della magistratura.

Ieri pomeriggio, in una circostanza poco propizia, sono stato avvicina sono stato avvicinato da un gruppo di vigili della polizia locale che mi hanno esposto un problema abbastanza grave che pare sia già oggetto già di un indagine della magistratura. Si tratta della Cassa prestanza del comune di Bari. Tale fondazione è stata istituita nel 1924 e gli associati, tutti dipendenti comunali per quasi cento anni hanno versato quote mensili beneficiando al momento del collocamento in pensione di una discreta liquidazione indipendente dal trattamento di fine rapporto. Gli iscritti ad oggi sarebbero circa 1300 e si sentono beffati e truffati perchè i soldi del fondo sembra siano spariti privando i dipendenti che vanno in pensione del beneficio goduto da altri loro colleghi.

Ho cercato di chiedere ragguagli ai miei interlocutori sulla quantità del denaro che sarebbe scomparso, e purtroppo non è poco visto che qualcuno parlava di qualche milione di euro. Una storia inverosimile, anzi sotto certi aspretti assurda perchè se fosse totalmente vera ci chiederemmo da che parte sta la verità e i presunti truffati che sembra si siano rivolti alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari, quali rassicurazioni hanno avuto. E’ comunque una brutta storia perchè un qualsiasi ente che gestisce denaro, ogni anno dovrebbe presentare i bilanci, ed il consiglio comunale avrebbe dovuto approvarli. Seguiremo la vicenda ed approfondiremo altri particolari.

Lucio Marengo

Related posts

Birra Peroni investe 25 mln nella sede di Bari

redazione@metropolinotizie.it

Comincia a Bari il ricco programma di eventi natalizi

Redazione Metropoli Notizie

EUGENIO DI SCIASCIO NEL COMITATO DI INDIRIZZO DELL’AGENZIA PER L’ITALIA DIGITALE

redazione@metropolinotizie.it

Le prevedibili proroghe per i gazebo nel centro storico e non solo.

Redazione Metropoli Notizie

Politica, DiT: “I Consigli regionali sono lo specchio del fallimento di Emiliano, fuori migliaia di protestanti, in Aula il governo assente”.

redazione@metropolinotizie.it

DAL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO BUONI PER L’ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy