Attualità

Le edicole dei giornali chiudono perchè vendono sempre meno mentre le tasse aumentano

Questa mattina il titolare di una rivendita di giornali mi ha pregato di scrivere qualcosa nel tentativo di arrestare il fenomeno continuo della chiusura della sua edicola a causa della riduzione sempre crescente nella vendita di quotidiani e periodici, dovuta soprattutto a quel potente mezzo qual’è internet che consente in tempo reale e in anticipo agli stessi giornali che giungono io mattino successivo, di leggere tutte le notizie del mondo su qualsiasi giornale, senza nulla dovere ad alcuno.
Piero,che praticamente è cresciuto nell’edicola e prima di lui suo padre, aveva il volto rattristato dall’eventualità che prima o poi, forse anche a breve scadenza dovrà prendere una decisione analoga a quella di tanti edicolanti. Prima di salutarmi mi ha raccomandato di intervenire presso il Sindaco di Bari Decaro affinché traduca in realtà almeno una delle promesse che aveva fatto in passato, e cioè ridurre appunto la tassa sulla occupazione del suolo pubblico. Ad alleggerire il peso notevole di incassi per la vendita dei quotidiani per fortuna sopperisce la vendita di periodici illustrati, cruciverba, le famose figurine Panini, qualche libro, ma essenzialmente articoli che interessano i piccoli.

Related posts

Quante sono le Agenzie Regionali, e come viene assunto il personale?

Redazione Metropoli Notizie

Gli errori della Guardia di finanza: chi paga il conto?

redazione@metropolinotizie.it

RICOMPENSE PER TUTTI I PROTAGONISTI DELL’AFFAIRE FERROVIE DEL SUD EST

redazione@metropolinotizie.it

Quando sarà ultimato il parco della rinascita nel suolo della ex Fibronit?

Redazione Metropoli Notizie

Instagram oscura i messaggi dei bulli

redazione@metropolinotizie.it

Perché nascono sempre meno bambini?

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy