Politica

L’Italia dei sondaggi: fanno calare la Lega dal 37,2% al 33,7%

Come si fa a distruggere un patrimonio di consensi? Matteo Salvini ci è riuscito in poco tempo grazie ad errori banali dovuti alla presunzione di sperare nei pieni poteri, facendo intendere conseguenze spiacevoli soprattutto nella gestione dei continui arrivi di migranti.

Il Ministro dell’Interno è membro del CDM che non si è mai espresso collegialmente nelle decisioni da assumere. Non si è mai visto ministri litigare, assumere atteggiamenti di dissensi, non condividere provvedimenti che avrebbero dovuto essere invece suggeriti dal Ministro e condivisi collegialmente.

Salvini ha sbagliato ed ora ne paga le conseguenze, specie se il Presidente della Repubblica dovesse accontentarsi delle proposte di Zingaretti che non sembrano essere di tutto il PD, dove non mancano le contestazioni interne.

Domani si vedrà.

Related posts

Chi di coltello ferisce,qualche volta di coltello perisce

redazione@metropolinotizie.it

2a Parte – LA PRIMAVERA-ESTATE del 2013 delle FERROVIE SUD EST

redazione@metropolinotizie.it

Puglia, Calabria e Provincia di Trento: le richieste delle Commissioni pari opportunità alla Ministra.

Redazione Metropoli Notizie

Migranti che fare? Chiedetelo a Zingaretti e Di Maio, ripartono i bandi per l’accoglienza. Pronti cento milioni e pantalone paga

Redazione Metropoli Notizie

Centri di servizio per il volontariato. Laricchia (M5S): “Regione s’impegni per salvaguardare il volontariato”

redazione@metropolinotizie.it

Reddito di cittadinanza, adunate oceaniche alla Fiera del Levante?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy