Politica

Loizzo sul Governo Conte 2: “è tempo della più ampia discontinuità”

Discontinuità, un cambio di passo, più Europa e alleanza col mondo produttivo del lavoro” è quello che il presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo chiede al nuovo Governo nazionale.
Questa la sua dichiarazione.


La nuova compagine governativa è chiamata ad affrontare numerosi problemi irrisolti, a conferma del sostanziale fallimento del governo precedente, che oltre ad aver provocato guasti evidenti nel campo della economia e della convivenza civile, ha introdotto nel Paese, un clima di intolleranza e di odio.


Tuttavia, per evitare che questa ‘svolta’ appaia come un banale turn over tra partiti, occorre dare vita alla più ampia discontinuità rispetto alle politiche del governo uscente e persino di quello che lo ha preceduto, in modo da introdurre un vero e proprio cambio di passo in grado di generare un rinnovato clima di fiducia nel rapporto coi cittadini e con l’Europa.


Occorre perciò costruire una solida alleanza con il mondo produttivo e del lavoro, dando priorità alla lotta contro le disuguaglianze e la povertà, ripristinando i diritti fondamentali dei lavoratori e ricostruendo un rapporto proficuo con le parti sociali.


Il programma di governo accenna a temi importanti quali il taglio del cuneo fiscale, il salario minimo e la tutela dei riders; ma le politiche attive del lavoro, debbono contenere più elementi di radicalità tali da rendere visibile un forte segnale di svolta, a partire dal ripristino dell’articolo 18, alla intensificazione della lotta al caporalato e alla tutela della sicurezza sui posti di lavoro.
Il vero ‘governo di svolta’ inizia da qui
”.

/comunicato

Related posts

Autonomia, Marmo: “Emiliano condivida con il consiglio regionale la bozza inviata dal Governo”

Redazione Metropoli Notizie

Michele Emiliano verso la riconferma nel 2020. Unico rischio: “fuoco amico”.

Redazione Metropoli Notizie

La crisi non va in vacanza: iniziativa di Fratelli d’Italia all’ex Ilva di Taranto

redazione@metropolinotizie.it

Accordo su politica economica ed Europa, niente manovra bis

redazione@metropolinotizie.it

Quante sono le agenzie regionali? Come viene assunto il personale?

Redazione Metropoli Notizie

Porti aperti per tutti, nessuno recrimini poi per le conseguenze prevedibili

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy