Politica Puglia

Marmo: “Illegittima la nomina di Pellegrino a consulente di Emiliano”

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo. 

“Sono basito: se un uomo “di legge”, si crea una normativa fantasiosa per fare ciò che preferisce, in barba alla normativa vera, allora c’è qualcosa che non va. La nomina del collega Paolo Pellegrino a consigliere delegato per la costruzione, manutenzione, attrezzaggio tecnologico di tutte le strutture edilizie del sistema sanitario regionale, è assolutamente illegittima. Non esiste da nessuna parte, non esiste un solo riferimento normativo a supporto di questa figura. Nemmeno nello statuto del Consiglio regionale! Pellegrino è collega serio e meritevole di stima, il problema è Emiliano, che persevera nell’affidare incarichi illegittimi per i suoi interessi personali. Mi dispiace dover dire al presidente che non gli è consentito qualsiasi cosa e le leggi si rispettano: se non gli vanno bene, ne proponga la modifica. Continuare a girare a vuoto senza nominare un assessore alla Sanità è un atto di arroganza e disinteresse ai problemi dei nostri cittadini. 
Forse pensa di essere in un consiglio comunale, dove le deleghe ai consiglieri sono previste dal Tuel! Qui siamo in una assemblea legislativa, come il parlamento: immaginate il Presidente del Consiglio dei Ministri che nomina un “parlamentare delegato”? Al massimo nomina un sottosegretario, com’è previsto dallo Statuto della Regione Lombardia che, appunto, ha i sottosegretari! 
Emiliano non finisce di sorprenderci e chissà che altro ci riserverà nei prossimi mesi: ci saranno effetti speciali “mano a mano” che ci si avvicina alla scadenza del mandato… i fuochi d’artificio, come nelle “sagre” di parse”.

/comunicato

Related posts

Pisicchio e Emiliano rispondono sulle condizioni dell’area protetta di Costa Ripagnola

Redazione Metropoli Notizie

Perché Ama non è fallita mentre Ferrovie Sud Est sì?

redazione@metropolinotizie.it

Siamo stanchi di questa politica, stavamo meglio quando pensavamo di stare peggio. Intanto un milione di giovani tenta la fuga per lavorare.

Redazione Metropoli Notizie

Xylella: polemiche tra ministri su decreto

redazione@metropolinotizie.it

Le donne in politica vogliono contare di più

Redazione Metropoli Notizie

Ci sono spiragli positivi per evitare all’Italia una procedura di infrazione per deficit eccessivo.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy