Puglia

Maurodinoia: doppia preferenza di genere

Anche il Comune di Toritto al fianco della doppia preferenza. Su iniziativa della consigliera comunale avv. Pina Cavetti è stato votato all’unanimità l’ordine del giorno con il quale si sollecita la Regione Puglia ad approvare, in vista delle elezioni regionali del prossimo anno, la proposta di legge Maurodinoia, che darebbe la possibilità agli elettori pugliesi, di votare un uomo e una donna, ponendo fine ad una disparità che altre regioni, da tempo, hanno già eliminato. Infatti, in seguito alla presentazione della proposta di legge della consigliera regionale Anita Maurodinoia sulla doppia preferenza, si è costituita un’alleanza estesa tra associazioni, sindacati, organismi di parità che, da tempo, si stanno mobilitando con iniziative e manifestazioni.

Anche sindaci e comuni sono scesi in campo che con un ordine del giorno o con una mozione approvata dal Consiglio comunale, sollecitano tutti i consiglieri regionali ad approvare la legge che, nella scorsa legislatura, fu bocciata, ricorrendo al voto segreto in Aula. Intanto, mentre altri Comuni si accingono ad approvare nei prossimi giorni l’ordine del giorno, continua la raccolta firme della petizione popolare con la quale migliaia di Pugliesi chiedono a gran voce che il Consiglio regionale, prima della fine della legislatura, affronti la questione. “Sia ben chiaro – precisa Maurodinoia – che la mia proposta, non può e non deve intendersi una battaglia di parte, né tantomeno come contrapposizione donna contro uomo, ma, invece, una sfida che gli uomini e le donne, insieme, devono condividere per una Regione Puglia, senza disparità di trattamento. Per questo, ringrazio la consigliera Pina Cavetti e sollecito tutti i consiglieri comunali pugliesi a presentare l’ordine del giorno già predisposto che si può richiedere presso la mia segreteria”.

/comunicato

Related posts

Soppressione autobus da Mottola all’ex Ilva. Galante incontra FSE: “Impegno per monitorare le corse e rimodulare orari”

redazione@metropolinotizie.it

Trasporti. Disagi studenti pendolari FSE. M5S: “Possibile che ogni anno ci si trovi ad affrontare emergenze in realtà prevedibili?”

redazione@metropolinotizie.it

CTR Lecce: tre sentenze annullano avvisi di accertamento per 1 milione e trecentomila euro

Redazione Metropoli Notizie

Ecco parte dei 61 eletti in Puglia in rappresentanza di tutti i partiti. Cosa hanno fatto per i territorio fino ad oggi?

Redazione Metropoli Notizie

Xylella. M5S: “Situazione rischia di peggiorare con il caos nell’Arif. Agricoltori ormai allo stremo”

redazione@metropolinotizie.it

Lavoro, calo dei livelli occupazionali gruppo CNH industrial, Santorsola: “Farò tutto quello che potrò per la salvaguardia dei posti lavoro”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy