Puglia

Medicina a Taranto, il MIUR smentisce Bronzini, Mazzarano: “Ora il Magnifico Rettore si deve dimettere”

“Se fossero confermate le notizie secondo cui il Corso di Medicina e Chirurgia di Taranto è stato sospeso perché privo dell’accreditamento presso il MIUR, come previsto dal Decreto ministeriale 635/2016, il Magnifico Rettore dell’Università di Bari dovrebbe dimettersi immediatamente”.
Lo sostiene il consigliere regionale del Partito Democratico, Michele Mazzarano, dopo aver appreso di una circolare del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, a firma del Direttore Generale, nella quale si sostiene di essere venuti a conoscenza solo dalla stampa dell’avvio del nuovo corso di medicina e chirurgia a Taranto, e che tale corso non si può tenere perché l’Università barese non ha mai avviato le procedure di accreditamento ed autorizzazione.
“Una notizia che se fosse confermata avrebbe dell’incredibile – aggiunge Mazzarano – che assume contorni grotteschi se, al di là della superficialità dimostrata dall’Ateneo di Bari nell’annunciare l’avvio di un corso di laurea che in realtà non si sarebbe potuto tenere, il Magnifico Rettore scarica la responsabilità del suo fallimento sugli studenti tarantini che al contrario sono le vittime di questa clamorosa presa in giro”.

/comuniato

Related posts

È legge l’istituzione delle comunità energetiche in Puglia. Trevisi: “Continua il percorso di rinnovamento della regione”

redazione@metropolinotizie.it

Marmo: per l’autismo occorre fare di più

Redazione Metropoli Notizie

A.Mittal, guerra di cifre sullo sciopero

redazione@metropolinotizie.it

Aspettando Sant’Oronzo – arriva la 167 Revolution Night

redazione@metropolinotizie.it

Infrastrutture, Zullo: “La Puglia è una regione turistica, in estate non si tolgono i treni si potenziano

redazione@metropolinotizie.it

I candidati alle prossime regionali ci dicano cosa hanno mai fatto per la Puglia

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy