Attualità Puglia

Mercatone Uno – Conferenza Stampa di Mimmo Santorsola

E’ stata presentata nel corso di una conferenza stampa la mozione a sostegno dei lavoratori della Mercatone Uno (al tavolo era presente una delegazione), approvata la scorsa settimana in VI Commissione con voto unanime. Il documento è stato illustrato dal consigliere regionale Mimmo Santorsola che lo ha sostenuto.

”La task force regionale è impegnata attivamente sul tavolo nazionale, ha detto; purtroppo i tempi non vanno nella direzione dei bisogni dei lavatori, per cui è necessario individuare strumenti di mitigazione dei loro disagi. La sostenibilità degli interventi contenuti nella mozione è stata già testata in altre regioni, Piemonte ed Emilia Romagna, che hanno già assunto iniziative identiche per i lavoratori della Mercatore Uno occupati nei loro territori.

La Puglia ha una quota rilevante della forza lavoro della holding, ben 256 unità, da cui sono pervenuti suggerimenti, recepiti in specifiche e particolari misure di sostegno rivolte a nuclei familiari che versano in condizioni di particolare vulnerabilità e difficoltà economica. In questa direzione va la richiesta di interventi economici per sostenere il pagamento di ticket farmaceutici e della specialistica, per l’acquisto di libri di testo in vista del prossimo e già imminente anno scolastico.” 


“La mozione – ha proseguito Santorsola – viaggia su tre direttrici: stimola l’azione del governo regionale; prevede lo stanziamento di risorse finanziarie; interviene sul sistema bancario per l’attivazione di apposite convenzioni senza oneri aggiuntivi per i lavoratori.” 
Di primo passo ha parlato il segretario regionale di Sinistra Italiana, Nico Bavaro presente alla conferenza stampa. “La Puglia si muove nel solco tracciato da altre Regioni e si pone a tutela di lavoratori che dal giorno alla notte sono stati privati del loro lavoro.

E’ lodevole che sia il Consiglio regionale a stimolare il governo della Regione ad attivarsi per mitigare i disagi dei lavoratori pugliesi. Per questo è necessario che le polemiche politiche restino fuori di una vicenda che parla della vita e del sangue dei lavoratori, che mette in evidenza il fallimento di un modello organizzativo basato sul profitto a favore di pochi ottenuto con il sacrificio di molti. Ecco perché – ha concluso Bavaro – il Governo regionale deve muoversi con rapidità e decisione. Se non lo farà, Sinistra Italiana si farà promotrice di emendamenti in sede di assestamento di bilancio.” 

/comunicato

Related posts

Loizzo, insensati danni stele Di Vittorio

redazione@metropolinotizie.it

Piano della comunicazione in sanità finanziato con 1 milione 400 mila euro. M5S: “Emiliano snobba la commissione e non risponde alle nostre domande”

redazione@metropolinotizie.it

Regione Puglia: l’assessore Di Gioia rischia di perdere le risorse del PSR

redazione@metropolinotizie.it

De Leonardis: “Le bugie e i silenzi dell’assessore Giannini sui tagli al trasporto pubblico locale”

redazione@metropolinotizie.it

Collegi revisori dei conti delle Asl pugliesi. M5S: “Emiliano si sveglia e nomina i componenti della Regione solo dopo la nostra diffida”

Redazione Metropoli Notizie

Intesa Regione Puglia-Oms su Taranto.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy