Politica

Migranti: continua l’ondata di arrivi nella terra dei falsi buonisti.

Pare che i cittadini stranieri che in questi anni sono giunti in qualche modo nei paesi europei superano 42 milioni di unità e di questi sembra che più di 6 milioni si siano arrangiati in Italia. Una breve frenata degli arrivi la si deve al governo in cui Salvini ha ricoperto il ruolo di ministro dell’interno e per riprendere in maniera molto sensibile con questo nuovo Governo che sembra abbia deciso non solo di riaprire i porti ma di rimettere in atto provvedimenti liberticidi dei quali qualcuno prima o poi dovrà pagare.

La solidarietà è cosa ben diversa dall’accoglienza indiscriminata di tanti disperati ivi compresi delinquenti e avanzi di galera. Il Paese europeo che ospita circa 9 milioni di migranti è la Germania, seguita dall’Italia. La solidarietà non può e non deve essere una responsabilità solo italiana, ma deve necessariamente condivisa da tutti i Paesi europei, meglio sarebbe se l’Europa decidesse di utilizzare i fondi disponibili da usarsi nei paesi dai quali i migranti provengono.

Related posts

Consiglio regionale, Zullo: “Emiliano in campagna elettorale, maggioranza allo sbando, senza opposizione in aula manca il numero legale”

redazione@metropolinotizie.it

La Lega protesta contro il Governo a Roma e Pontida

Redazione Metropoli Notizie

“Non sono un premier per tutte le stagioni”. Parola di Giuseppe Conte

redazione@metropolinotizie.it

F.I. criteri rigorosi per l’ammissione dei candidati al congresso

Redazione Metropoli Notizie

Ma Zingaretti cosa vuole in realta? Tante critiche, zero proposte

Redazione Metropoli Notizie

Solidarietà pro migranti, tutti criticano, nessuno propone soluzioni

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy