Politica

Non si fitta ai meridionali

“Non si fitta ai meridionali”. Questo cartello nasconde una triste verità, cioè aver negato l’affitto di un appartamento ad una giovane meridionale. Sarà probabilmente una simpatizzante della Lega, ma noi in età avanzata non possiamo né vogliamo dimenticare che qualche decennio addietro a Torino, Milano ed in altre città del nord, troneggiavano appesi sui portoni questi tipi di cartelli razzista che era la negazione della solidarietà.

Oggi al nord risiedono più meridionali di quanti se ne possono immaginare, appartenenti a più generazioni che hanno saputo integrarsi perfettamente, e soprattutto si sono distinte per le loro capacità di integrarsi.

Non abbiamo ascoltato alcuna dichiarazione da parte del leader della Lega Salvini, forse per il timore di perdere qualche consenso dei fanatici della Lega. Domani il raduno nazionale a Pontida da sempre roccaforte dei leghisti.

Ci saremmo aspettati che anche in questa occasione lo stesso Salvini avesse programmato una manifestazione in Puglia, visto che da questa parte del Paese ha ottenuto tantissimi voti, ma così non è stato e non sarà.

Prf. Marengo

Related posts

Conte 2, il nuovo governo giura

redazione@metropolinotizie.it

La casta dei vertici politici, riduce il numero dei parlamentari, ma non quello di Ministri, sottosegretari e viceministri.

Redazione Metropoli Notizie

Porti aperti per tutti, nessuno recrimini poi per le conseguenze prevedibili

Redazione Metropoli Notizie

C’è un limite alla libertà di stampa?

redazione@metropolinotizie.it

Chi di coltello ferisce,qualche volta di coltello perisce

redazione@metropolinotizie.it

La Giustizia italiana come le tre scimmie, non ha visto,non ha parlato non ha sentito.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy