Puglia

Parcheggi al Fazzi, Trevisi: “Dopo le strisce blu, arrivano le strisce gialle. E la sicurezza?”

“Avevamo già criticato la scelta dell’amministrazione comunale di Lecce di creare dei parcheggi a pagamento con strisce blu davanti all’ospedale Vito Fazzi, ma dalle segnalazioni che ci arrivano dai cittadini sembra che siano state anche aggiunte delle strisce gialle che indicano posti riservati ai disabili, ma posizionate in un punto tutt’altro che sicuro: in curva, in un luogo in cui i mezzi di soccorso si muovono a grande velocità per entrare ed uscire dall’ospedale”, così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Antonio Trevisi che aveva già invitato il sindaco di Lecce a trovare soluzioni alternative al problema dei parcheggi e dell’abusivismo davanti all’ospedale salentino.


“Per quanto sia necessario trovare una soluzione, le strisce blu sono solo un modo rapido per fare cassa, in un luogo, peraltro, in cui ci si reca per necessità. I parcheggio a pagamento – sottolinea Trevisi – non risolve il problema della sosta selvaggia delle auto davanti all’ospedale: servono maggiori controlli delle forze dell’ordine e dei vigili urbani. Peraltro il codice della strada indica che le zone di parcheggio a pagamento possano essere istituite purché nelle vicinanze vi sia una giusta disponibilità di aree di parcheggio gratuite. Nelle vicinanze dell’ospedale, le strisce bianche sono presenti ma in una posizione poco agevole per i cittadini, ovvero in direzione degli imbocchi della tangenziale, quindi una strada ad alta percorrenza di auto. Un motivo in più per non cercare di fare cassa nei luoghi dove le persone sono costrette ad andare per curare una malattia”

/comunicato

Related posts

Autonomia delle Regioni, Longo: “Un vero tradimento ai principi basilari della Costituzione”

redazione@metropolinotizie.it

Rifiuti, traffico da Brindisi a Taranto procede indisturbato. Franzoso interpella Prefetto

redazione@metropolinotizie.it

Piano di riordino, Marmo e Gatta: “Emiliano ormai latitante cronico”

redazione@metropolinotizie.it

Vino adulterato,11 arresti e 6 sequestri

redazione@metropolinotizie.it

Percorsi ciclabili e ciclo-pedonali, Colonna: “Grande sforzo della Regione per diffondere la mobilità lenta”

redazione@metropolinotizie.it

Laricchia: bando ufficio stampa AdP va ritirato

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy