Bari

Perchè è stato bloccato il parco nella Fibronit?

Una grande distesa di un parco mancato che avrebbe potuto e dovuto essere già pronto, per dedicarlo alla memoria di chi lo ha fortemente voluto, cioè Maria Maugeri. Mancano i soldi oppure c’è qualcosa che occorre fare e non si è fatto? Anche la tabella luminosa esterna che illustrava le varie fasi dei lavori è spenta, i cancelli del cantiere sono chiusi giusto per fare intendere che la realizzazione del parco slitterà sine die, e visto che nel prossimo anno ci saranno le elezioni regionali chissà se il Governatore uscente Emiliano non possa festeggiare in quella occasione la sua certa rielezione.

Quello della speranza (immagino si chiamerà così) non sarà certamente come quello arrangiato di punta Perotti, ma potrà accogliere al suo interno tanti bambini ai quali sarà ricordata la bella figura di Maria. Sollecitiamo il sindaco a darci delle risposte perchè quel parco non può morire e ci auguriamo possa intitolarsi “parco della speranza”.

Related posts

Nella città vecchia a Bari la vigilanza è solo coreografica e non ci sono telecamere.

Redazione Metropoli Notizie

Politica, DiT: “I Consigli regionali sono lo specchio del fallimento di Emiliano, fuori migliaia di protestanti, in Aula il governo assente”.

redazione@metropolinotizie.it

Come ha fatto la Popolare di Bari a ridursi così

redazione@metropolinotizie.it

FESTIVITÀ NATALIZIE APERTURE STRAORDINARIE MERCATI SETTIMANALI

redazione@metropolinotizie.it

Rispettati i termini per il finanziamento dell’illuminazione di viale Tatarella

Redazione Metropoli Notizie

Pronto Palagiustizia Bari,da 9 settembre inizio udienze

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy