Puglia

Personale Regione Puglia, Nunziante risponde a Damascelli

All’interrogazione presentata dal consigliere regionale di FI Domenico Damascelli, relativamente alla mancata applicazione del Contratto collettivo nazionale del 2018, nei confronti di alcuni dipendenti della Regione Puglia, ha risposto l’assessore al personale Antonio Nunziante. 

Damasacelli ha chiesto al Governo regionale “di riservare un po’ di attenzione al personale storico di questa Regione, al servizio della nostra organizzazione e dell’intera comunità e da tempo, non da questo Governo regionale, si sente trascurato e vede non riconosciuti i propri diritti”. 

L’assessore Nunziante nel rispondere ha espresso parole di piena condivisione in merito a quanto rilevato dal collega Damascelli e ha fatto presente che attualmente, nel piano assunzionale, sono stati previsti settanta posti riservati al passaggio da B a C e da C a D. Da ciò ne deriverebbe che, probabilmente, si andrà a ritoccare il piano assunzionale e che altri posti saranno riservati al personale interno. 

/comunicato

Related posts

Parco Terra delle Gravine, la Regione intervenga per istituire il consorzio di gestione

Redazione Metropoli Notizie

Giornata contro le aggressioni ai medici, PcE: “Ministro Speranza prenda in esame nostra legge pugliese”

Redazione Metropoli Notizie

Allarme Giustizia Tributaria salentina. Commissione Tributaria Regionale – Sezione Lecce: 1848 appelli presentati a Lecce nel 2015 oggi sono stati trasferiti a Bari

redazione@metropolinotizie.it

Aree Sviluppo Industriale, Longo: “Ossigeno alla Puglia che produce”

Redazione Metropoli Notizie

Vacanze negate a malati Aids nel barese

redazione@metropolinotizie.it

Quante sono le Agenzie Regionali, e come viene assunto il personale?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy