Puglia

Porto Taranto, firma concessione Yilport

Affidamento banchina per 49 anni. Emiliano, ora rilancio Taranto

E’ stata firmata la concessione del terminal contenitori del porto di Taranto alla Terminal San Cataldo SpA, controllata Yilport Holding AS, società del gruppo Yildirim Holding AS, tredicesimo operatore mondiale. L’atto è stato firmato da Robert Yuksel Yildirim, presidente e Ceo di YÕldirim Holding, e dal presidente dell’Autorità portuale del Mar Ionio, Sergio Prete.

La sigla arriva 4 anni dopo la messa in liquidazione di Tct (Terminal container terminal) e il disimpegno degli azionisti di maggioranza Evergreen e Hurchinson. Nei giorni scorsi il Tar di Lecce ha bocciato il ricorso di Southgate Europe Terminal, concedendo così a Yilport l’intera banchina del porto per 49 anni. “Mi auguro che con questa concessione – sottolinea Yuksel Yildirim – possa trarre beneficio tutta l’Italia”.

“Finalmente – commenta il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano – abbiamo il partner giusto per lanciare l’asse economico più importante della città, che per me non è la fabbrica, ma è proprio il porto”.

Fonte: ANSA

Related posts

Il declino pugliese

redazione@metropolinotizie.it

MERCATONE UNO, VITALI: SOTTOPPORO’ NUOVAMENTE ALL’ATTENZIONE DEL MISE LA DELICATA QUESTIONE E LE SUE CRITICITÀ

redazione@metropolinotizie.it

Operatori Socio Sanitari. Conca: “Presentata proposta per istituire l’elenco regionale professionale degli OSS e degli enti di formazione accreditati”

redazione@metropolinotizie.it

Mercatone Uno – Conferenza Stampa di Mimmo Santorsola

redazione@metropolinotizie.it

Medicina a Taranto, il MIUR smentisce Bronzini, Mazzarano: “Ora il Magnifico Rettore si deve dimettere”

redazione@metropolinotizie.it

Marmo: “Illegittima la nomina di Pellegrino a consulente di Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy