Puglia salute

Progetti di cura per malattie rare: ancora aperti i termini dell’avviso pubblico

Com’è noto, le risorse del contributo di solidarietà versato dai consiglieri regionali pugliesi hanno alimentato un fondo, finalizzato ad obiettivi di carattere sociale. D’intesa con tutti i gruppi consiliari, l’Ufficio di Presidenza ha deciso di destinarle alla ricerca scientifica in materia di cura delle malattie rare, adottando lo schema di un bando per selezionare almeno cinque progetti con tali finalità, ciascuno per un contributo massimo di 100mila euro.
Si ricorda che l’Avviso pubblico per la presentazione dei progetti al Segretariato Generale del Consiglio Regionale è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia Burp n. 122 del 24/10/2019 ed è consultabile sul sito web istituzionale del Consiglio regionale della Puglia (http://www5.consiglio.puglia.it/UDPX/XPubbUDP.nsf/Atti.DeliberazioniUDP?OpenForm deliberazione n. 246 del 10.10.2019).
I progetti possono essere trasmessi dagli interessati entro sessanta giorni dal mese successivo alla pubblicazione dell’avviso sul Burp.

/omunicato

Related posts

Quanto valgono 10 minuti di ritardo nel pronto soccorso per un infarto

redazione@metropolinotizie.it

Novità nel mondo politico pugliese: Emiliano ha deciso di ricandidarsi alle regionali.

Redazione Metropoli Notizie

Contrasto alla Pornografia – Il Garante Abbaticchio proprone l’istituzione di un Bando per una nuova cultura della sessualità nelle scuole

redazione@metropolinotizie.it

Canne della Battaglia, Mennea: “Dopo la Regione, ora fondi dal Mibac per finanziare la rievocazione storica”

redazione@metropolinotizie.it

Sanità, cartello tra Roche e Novartis. Conca: “La Regione si è attivata per chiedere il rimborso di 45 milioni di euro?”

redazione@metropolinotizie.it

Ginecologia ospedale San Paolo, Damascelli: “Penalizzata da carenza di personale e strumenti obsoleti”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy