Attualità Bari

PROGETTO “SCUOLE SICURE”: ENTRO FINE MESE SI CONCLUDONO I LAVORI PER IL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA IN CINQUE ISTITUTI SUPERIORI DELLA CITTÀ

Termineranno entro la fine del mese di giugno i lavori previsti nell’ambito del progetto “Scuole Sicure”, finanziato dal ministero dell’Interno. Sono cinque gli istituti superiori cittadini interessati dagli interventi: l’istituto tecnico statale “Guglielmo Marconi”, il liceo classico “Orazio Flacco”, il liceo classico “Socrate”, l’istituto tecnico “Tridente – Vivante – Gorjiux” e il liceo scientifico “Gaetano Salvemini”.
Il progetto presentato dal Comune di Bari, valutato favorevolmente dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e sottoscritto dalla Prefettura di Bari tramite apposito protocollo, riguarda l’esecuzione delle lavorazioni necessarie all’installazione di sistemi di videosorveglianza nei pressi degli istituti scolastici, lo svolgimento di attività di informazione, sensibilizzazione e prevenzione all’interno degli stessi istituti scolastici e il potenziamento delle attività di monitoraggio e controllo della Polizia locale davanti agli edifici attraverso l’ausilio delle immagini delle telecamere.
Le immagini, in tempo reale e registrate, entreranno a far parte della rete di 249 telecamere cittadine per la sorveglianza urbana e saranno visibili anche alla Questura di Bari.
Obiettivo dell’intervento è quello di coadiuvare le forze di Polizia nell’attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di stupefacenti nei pressi delle scuole.
Come noto, infatti, il ministero dell’Interno lo scorso mese di settembre ha avviato un piano straordinario per la prevenzione e il contrasto al fenomeno della vendita di sostanze davanti alle scuole, mettendo a disposizione € 2.500.000 complessivi (Fondo Unico Giustizia) da destinare ai Comuni con popolazione superiore a 200.000 abitanti: a Bari è spettato un finanziamento di € 81.500, di cui la parte prevalente è stata impiegata per l’installazione di telecamere (67.500 €) e la restante per servizi dedicati al controllo da effettuarsi nelle vicinanze delle scuole da parte della Polizia locale. 

Related posts

Lotta alla criminalità in Puglia, Longo un onore la testimonianza di Capitano Ultimo

Redazione Metropoli Notizie

200mila euro destinati per gli spazi scolastici

Redazione Metropoli Notizie

Crisi dei venditori (Magrì Arreda, MercatoneUno, ecc.). Le finanziarie annullano i finanziamenti e rimborsano le rate ai consumatori cui non sono stati forniti i beni prenotati.

redazione@metropolinotizie.it

Dieci luoghi in cui rifugiarsi per non soffrire il caldo.

redazione@metropolinotizie.it

Presentata all’Aia denuncia contro i crimini dell’Umanità

Redazione Metropoli Notizie

La politica è come il gioco del burraco?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy