Politica Puglia

Psr, Marmo: “Drammatico fallimento di Emiliano, butta risorse disponibili dalla finestra”.

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo. 

“Aver speso solo il 30% delle risorse disponibili del Piano di Sviluppo Rurale, con 20 punti in meno rispetto al dato nazionale, è un fatto grave che inchioda Emiliano e tutta la sua squadra di governo: la nostra agricoltura attraversa un momento drammatico e impedire alle aziende, a causa di una scarsissima (per non dire inesistente) capacità gestione e politica, di usufruire di milioni e milioni di euro significa essere autori di un fallimento vero sulla pelle dei cittadini. Parliamo della programmazione 2007/2013 e siamo drammaticamente in ritardo: un rallentamento che intaccherà anche quella successiva del 2014/2020. Tutte queste criticità sono finite nel mirino della Commissione Ue e potrebbero determinare un disimpegno delle risorse. C’è qualcuno, Emiliano in primis, disposto a chiedere scusa agli agricoltori pugliesi? C’è qualcuno che abbia l’onesta’ intellettuale di assumersi la responsabilità di questo disastro? Avere delle risorse e non spenderle, buttandole dalla finestra, è un torto che il nostro mondo agricolo non merita e di questo qualcuno ha l’obbligo di darne conto”.

/comunicato

Related posts

Continui interventi durante il weekend da parte delle Guardie Ambientali d’Italia – sezione di Corato, Terlizzi e Valenzano –

redazione@metropolinotizie.it

Governo Conte 2, la maggioranza alla prova del Senato

redazione@metropolinotizie.it

Romano: “la Regione non può continuare ad essere il bancomat dei Consorzi di bonifica”

redazione@metropolinotizie.it

Scarico della fogna depurata in lama S.Giorgio

Redazione Metropoli Notizie

Se questo è un Ministero…

redazione@metropolinotizie.it

Un ragno “vedova nera” punge 50enne. Antidoto giunto da Milano a Barletta con un volo di linea lo salva.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy