Bari Puglia

Quanti danni ha causato alle strade cittadine la fibra ottica? Quando le ripareranno?

Quando avremo il piacere di rivedere le nostre strade cittadine riparate dalle lunghe tracce scavate per chilometri per la immissione della fibra ottica? A chi ci dobbiamo rivolgere? Forse al sindaco? Ma non dovrebbero esserci al municipio di Bari i tecnici qualificati per seguire i lavori concessi con l’obbligo degli interventi di ripristino? Ci dispiace doverci rivolgere sempre al sindaco, ma che alternativa abbiamo? Siamo cittadini di questa bella città e saremmo disponibili anche a dare una mano a titolo assolutamente gratuito visto che dopo le 42 telecamere in via Sparano, Decaro è convinto di aver risanato la città. Inoltre abbiamo qualche perplessità: quante sono le telecamere installate in città e chi le visiona? A che servono dopo essere costate non pochi quattrini? Potrebbero servire a posteriori nel caso ci fossero vittime o feriti per tentare, visionando le immagini, di risalire al colpevole sperando che siano sempre in funzione. E se fossero messe fuori uso? A chi dovremmo rivolgerci per recitare un probabile de profundis?

Related posts

Poli innovativi per l’infanzia, Colonna: “Presentati in conferenza stampa i tre concorsi di progettazione di Bari, Altamura e Capurso”

redazione@metropolinotizie.it

Danni causati dal maltempo: approvata dal consiglio una mozione di Pendinelli

Redazione Metropoli Notizie

A cosa serve un politecnico importante se poi i giovani professionisti fuggono da Bari dopo la laurea?

Redazione Metropoli Notizie

FI: “Forza Italia ha la forza per proporre candidato presidente per la Puglia”

redazione@metropolinotizie.it

Incarichi e consulenze Aqp: interrogazione di Liviano

redazione@metropolinotizie.it

Ex Fibronit, il parco che ancora non c’è. Quando sarà realtà?

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy