Politica Puglia

Querela di Emiliano contro Assennato, Franzoso: “Volgare atto di prepotenza”. E firma petizione per ex dg Arpa

“Per aver osato disturbare il manovratore, il professore Giorgio Assennato è stato oggetto di una querela intimidatoria da parte dello stesso Emiliano. Un volgare atto di prepotenza, contro la libera espressione di uno scienziato, che ha criticato, scientificamente, scelte politiche del Governatore. Anche per questo ho firmato la petizione a sostegno dell’ex dg Arpa Puglia, in difesa della verità, della scienza, e della libertà sempre”. 


Lo dichiara Francesca Franzoso consigliere regionale di Forza Italia. 
“Casus belli, prosegue Franzoso, la critica al duo Emiliano-Valenzano, relativa all’attribuzione di un incarico da centoquarantamila euro per la Vis ( valutazione impatto sanitario) delle emissioni Ilva all’ Oms. Uno studio appaltato all’esterno, quando lo stesso lavoro poteva essere fatto gratuitamente, e a maggior titolo, “in casa” da Arpa Puglia. 


Una obiezione semplice e ragionevole, che Emiliano ha pensato di neutralizzare a colpi di querela, su cui mi auguro vorrà far luce la Corte dei Conti. 
Stigmatizziamo pertanto l’atteggiamento di Emiliano e invitiamo tutti a sottoscrivere su change.org la petizione in favore di Giorgio Assennato”.

/comunicato

Related posts

Sanità, Perrini: “Smettetela con piccole inaugurazioni, Taranto ha bisogno di strutture d’eccellenza”

redazione@metropolinotizie.it

Rieletta Rosa Barone presidente della Commissione di inchiesta sulla criminalità

redazione@metropolinotizie.it

“Più fondi per la scuola, o mi dimetto”. La partenza sprint di Fioramonti

redazione@metropolinotizie.it

Olio da Tunisia e Spagna, Longo: “Tutelare il Made in Puglia “

redazione@metropolinotizie.it

Ex Om, Longo: “La Puglia non dimentichi questi lavoratori”

redazione@metropolinotizie.it

Pronta norma salva-Ilva, atteso decreto

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy