Economia Puglia

Robiglio (Gruppo Ebano e Confindustria) in prima linea per il rilancio del Sud

Robiglio (Gruppo Ebano eConfindustria): le Pmi italiane  in prima linea per il rilancio del Sud ” Le nostre Piccole e Medie Imprese, hanno oggi il compito di assumersi in prima persona una forte responsabilità sociale, che potrebbe vederle in prima linea in un’azione per il rilancio del Sud. La difficile situazione del nostro Sud, che emerge impietosa dai dati dell’analisi SVIMEZ, deve trovare l’attenzione, oltreché del Governo, anche delle imprese italiane e in particolare delle PMI del Nord, che in questi anni hanno rappresentato l’architrave dell’economia e hanno tenuto in piedi il Paese.”

Lo dichiara il presidente del Gruppo Ebano, Vice Presidente di Confindustria e presidente della Piccola Industria di Confindustria  Carlo Robiglio, intervenendo nel dibattito sui dati della Svimez sul Sud presentati ieri. 
Robiglio proprio ieri ha annunciato l’acquisizione del controllo del 75 per cento dell’azienda pugliese E-development attraverso Accademia del Cimento S.r.l., la holding dedicata agli investimenti in Startup e PMI innovative del Gruppo, con la quale aveva acquisito sempre in Puglia nel 2018 VsShopping, società proprietaria della piattaforma di e-commerce Zampando. “Investire nel Sud – continua Robiglio – per la piccola impresa, vuole significare consapevolezza del proprio ruolo sociale, sia nei confronti del paese che delle future generazioni.
Un Sud connotato ancora, nonostante tutto,  da Atenei di eccellenza, da giovani che non vogliono arrendersi al declino, da ecosistemi che andrebbero aiutati e supportati. Il ruolo sociale che sempre più dovrebbe permeare la figura dell’imprenditore italiano, dovrebbe portare molti di noi a guardare al Sud come una opportunità sulla quale investire e “scommettere” in funzione del Paese e del futuro dei nostri giovani.
Io stesso ho potuto constatare in prima persona le grandi competenze e le eccellenze di un territorio come quello pugliese, ho avuto modo di investire su due società del territorio e sto valutando a breve altre opportunità di investimento sempre nella stessa area”.

Il Gruppo Ebano e E-development
Il Gruppo Ebano con 8 società controllate, 15 partnership produttive, circa 18 milioni di fatturato e più di 250 tra dipendenti e collaboratori, è una realtà che ha visto crescere in sei anni i ricavi complessivi dell’800% e a maggio ha ricevuto a Milano, nella sede di Borsa Italiana, il Premio “Deloitte Best Managed Companies” (BMC), riconoscimento rivolto alle aziende che si sono distinte per strategia, competenze, impegno verso le persone e performance.  
L’investimento in E-development, azienda fondata dall’imprenditore Massimiliano Masi, punta a consolidare l’offerta del Gruppo nei servizi a valore aggiunto per la comunicazione digitale e per la gestione dei siti e-commerce.
E-development Srl è una Start Up Innovativa che opera in ambito Digital con forti competenze ed esperienze in diverse aree verticali di questo mercato, tra cui Gestione in Outsorcing di progetti Ecommerce, consulenza e servizi SEO e SEM, Business Digital Analisys e Formazione.
La forte connotazione all’innovazione della società è rappresentata dal prodotto Dynamic Procing Hub, un software che acquisisce informazioni in input (giacenze di magazzino, prezzi di acquisto, prezzi di vendita dei competitors, stagionalità delle vendite, etc)  poi elaborate secondo un algoritmo proprietario che tiene conto delle strategie aziendali, generando come output una proposta di modifica dei prezzi automatizzata.

Fonte: Sara Napolitano

Related posts

Sagre, Perrini: “Ben vengano quelle di qualità per distinguerle da quelle di Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Rigenerazione del paesaggio in Salento. Casili (M5S): “Non basta reclamare risorse, serve programmazione a lungo termine”

redazione@metropolinotizie.it

Xylella, Damascelli: “Risvolto fantozziano, segna il fallimento del governo Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Erogazione aiuti alle piccole e medie imprese in Puglia, ritardi inaccettabili.

redazione@metropolinotizie.it

Diffusione della Xylella sugli oleandri delle città salentine. Casili (M5S): “Serve una nuova visione paesaggistica”

redazione@metropolinotizie.it

Immunità ex Ilva, Franzoso: “M5s paga cambiale elettorale, condanna la città e prepara Bagnoli 2”.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy