Ambiente e Vita Puglia

Rogo distrugge 33 mezzi raccolta rifiuti

Erano parcheggiati in deposito comunale a San Giovanni Rotondo

Trentatré mezzi per la raccolta dei rifiuti sono andati distrutti in un incendio divampato per cause da accertare la notte scorsa a San Giovanni Rotondo, nel Foggiano.
 

I mezzi, di proprietà della ditta Tekra, erano parcheggiati in un deposito comunale in località Pozzo Cavo, alla periferia della città, zona che circa un mese fa ospitò il raduno nazionale della Protezione Civile.

Gli investigatori precisano che i mezzi erano vuoti, pertanto non vi è alcun pericolo per la salute pubblica. L’ammontare dei danni è in via di quantificazione. Sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco e i carabinieri che hanno avviato indagini.

Al momento le cause che hanno scatenato il rogo sono ancora da accertare. Un valido aiuto per accertare la dinamica dei fatti potrà giungere dalla visione dei filmati delle telecamere di sicurezza.

Fonte: ANSA

Related posts

Xylella, Marmo: “Siano i cittadini a giudicare la condanna UE all’Italia ed ennesimo danno di Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Conca (M5S) Emiliano mi quereli ma non esiste uno studio di fattibilità sull’ospedale del nord barese

Redazione Metropoli Notizie

Parcheggi al Fazzi, Trevisi: “Dopo le strisce blu, arrivano le strisce gialle. E la sicurezza?”

redazione@metropolinotizie.it

Xylella. M5S: “Il Governo sta dando risposte concrete agli olivicoltori. Venerdì incontro a Lecce con il Ministro Lezzi”

redazione@metropolinotizie.it

Morgante: “La guardia medica all’interno dell’ospedale di Manduria”

redazione@metropolinotizie.it

Arcelor Mittal non si aspettava forse la ferma reazione di una magistratura sulla quale continuiamo a credere.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy