Bari Puglia

Rosa del deserto di Pomodoro in mostra davanti alla sede della Regione Puglia

“Dare spazio alla ‘bellezza’, ospitare l’arte e le mostre di grandi artisti, pugliesi e non, aprire il nuovo Palazzo del Consiglio regionale a scolaresche e cittadini, è un modo per far vivere la nostra Istituzione e aprirla alla comunità civile”.

È il commento del presidente dell’assemblea pugliese Mario Loizzo, all’atto di “scoprire” la grande scultura in bronzo di Arnaldo Pomodoro che resterà esposta per un anno nello spazio esterno della cittadella regionale in via Gentile a Bari, tra l’edificio consiliare e il complesso che ospita diversi Assessorati. Si tratta, ha spiegato Loizzo, di un segmento delle numerose iniziative espositive che animeranno con mostre d’arte contemporanea e allestimenti l’enorme agorà, lo spazio chiuso sottostante l’aula del Consiglio regionale.

Ad illustrare i significati artistici del “Disco in forma di rosa del deserto” hanno provveduto la storica dell’arte Lia De Venere e il collezionista, scrittore ed esperto Stefano Zorzi. L’opera dell’artista di Morciano di Romagna è più grande di quella dello stesso Pomodoro davanti al palazzo della Farnesina a Roma. Il disco in forma di rosa pesa 10 tonnellate, è alto 4 metri e largo 2,70.

Fonte: Ansa

Related posts

Mennea – sprechi alimentari: campagna di comunicazione alla Camera

redazione@metropolinotizie.it

Bando per l’acquisto di bici per i braccianti agricoli, Turco: “Pubblicato avviso che recepisce mio progetto”

redazione@metropolinotizie.it

AQP, Conca:l’Ente continua a negarmi la documentazione che ho più volte richiesto. C’è qualcosa da nascondere?

Redazione Metropoli Notizie

Immunità ex Ilva, Franzoso: “M5s paga cambiale elettorale, condanna la città e prepara Bagnoli 2”.

redazione@metropolinotizie.it

Il nuovo palazzo della Regione fa bella mostra di sé anche di notte

Redazione Metropoli Notizie

Castellaneta. M5S su impianto riuso acque reflue: “Realizzato da anni ma abbandonato. L’ennesimo spreco di risorse pubbliche”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy