Politica

Salvini cambi tattica dopo aver gettato a mare il Governo!

Ogni tanto cito un proverbio che in qualche modo si adatta all’argomento di cui voglio parlare, giusto per alleggerire la pillola della banalità e della ingenuità. Da noi si dice: “Santa Chiara, prima si lasciò derubare e poi si trincerò dietro una cancellata di ferro”.

Credo che sia il momento di fare prevalere un po’ di modestia visto che l’arroganza non proprio voluta, ha creato un calo vistoso di consensi che potranno essere recuperati solo se si dimostrerà che una richiesta di pieni poteri non era certamente finalizzata alla violenza, ma al rispetto delle leggi.

Basta con le manifestazioni contro il Governo, è giunto il momento delle riflessioni, e dell’aggregazione. FdI, F.I., Lega e tutti gli altri movimenti si rivedano senza il pronunciamento di slogan, e lo stesso Berlusconi faccia il padre di famiglia mettendo in atto una nuova strategia perché questo Governo cadrà da solo, specie se avrà di fronte una opposizione degna di questo nome e pronta a suggerire soluzioni alternative ai tanti problemi che si presenteranno.

Inoltre sarebbe necessario, anzi indispensabile, che le segreterie dei partiti del centro destra impongano ai loro eletti nei consigli regionali di ricordarsi di essere opposizione e di non avere atteggiamenti evanescenti come è accaduto in Puglia, dove il Presidente in carica sarà straeletto in assenza di controparte o di altro avversario.

Lumare

Related posts

Come funziona la conferenza dei capigruppo

redazione@metropolinotizie.it

Salvini ritiri la sfiducia a Conte e quando scriverà una nuova lettera, la spedisca il giorno dopo

Redazione Metropoli Notizie

La casta dei vertici politici, riduce il numero dei parlamentari, ma non quello di Ministri, sottosegretari e viceministri.

Redazione Metropoli Notizie

De Leonardis: “Il fallimento del centrosinistra nell’emergenza xylella”

redazione@metropolinotizie.it

Perchè Zingaretti inveisce contro questo Governo e non contro Renzi?

Redazione Metropoli Notizie

Autonomia delle Regioni, Longo: “Un vero tradimento ai principi basilari della Costituzione”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy