Politica

Salvini non ha dei buoni consiglieri visto che rischia ancora errori clamorosi

Nell’ultimo faccia a faccia in un confronto con Renzi nella seguitissima trasmissione condotta da Bruno Vespa, Matteo Salvini ha mostrato orgogliosamente il suo visibile distintivo sulla giacca di Alberto da Giussano, storico ideatore della Lega nord. Oggi le cronache giornalistiche evidenziano il rammarico di Giorgia Meloni nel corso della manifestazione in piazza S.Giovanni a Roma mentre saliva sul palco dei vertici del presunto centro destra dove avrebbero dovuto esserci solo bandiere tricolori ed invece troneggiava la bandiera della Lega Nord.

Una caduta di stile di Salvini che avrà sicuramente ripercussioni su un’alleanza che bene calibrata avrebbe prodotto ottimi risultati. Al leader della Lega reduce da altri flop, del tipo della richiesta dei pieni poteri quando era ministro dell’Interno, sembra che gli manchi un buon consigliere che gli suggerisca maggiore prudenza quando parla ed assume atteggiamenti che sembrano non delineare positivamente questa alleanza tra Lega, e non lega nord, Fratelli d’Italia, e Forza Italia.

L.M.

Related posts

Gli europarlamentari italiani disertino le sedute del Consiglio.

Redazione Metropoli Notizie

I depuratori dell’AQP funzionano bene? Con quell’acqua depurata è possibile lavare le strade o farne altro utile uso?

Redazione Metropoli Notizie

Tirendiconto: problemi per le casse grilline?

Redazione Metropoli Notizie

Primarie 2020 – Domani 4 dicembre Amati ospite a Taranto del collega Liviano

Redazione Metropoli Notizie

Per De Bortoli il governo giallorosso è “trasformismo acrobatico”

redazione@metropolinotizie.it

Tav, Alitalia, Ponte Morandi: il bandolo della matassa che Lega e M5s non trovano

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy