Bari Politica

Sanità di comodo: per eliminare le liste d’attesa, basta pagare: chiamate Emiliano e Decaro.

Saremmo curiosi di sapere dal Governatore Emiliano, quante volte in quattro anni ha sentito il bisogno e dovere di recarsi in visita senza il solito preavviso strombazzante per farsi immortalare dalle immagini entusiastiche dei pazienti ricoverati nei reparti, e vedere le stesse cose che vediamo sempre noi quando ci rechiamo nelle varie strutture ospedaliere. Ieri per esempio ci siamo recati al pronto soccorso del policlinico di Bari dove erano presenti in attesa di essere visitati circa una cinquantina di pazienti, mentre ogni tre, quattro minuti giungevano altre ambulanze e quindi altre richieste di soccorso. Un lavoro improbo quello dei medici e paramedici in servizio nei posti di pronto soccorso, una vera trincea che probabilmente mette a dura prova la capacità del personale in servizio. In verità eravamo andati in ospedale con altri scopi, cioè recarci al cup e chiedere dei tempi di attesa per gli esami specifici e specialistici, dove abbiamo avuto conferma dei dati in nostro possesso. In parole povere se si ha la disponibilità economica di pagare in contanti la visita specialistica può essere effettuata in poche ore, altrimenti i tempi tecnici ordinari sono di molti mesi. Abbiamo chiesto agli impiegati,: “ma questa realtà la conoscono Emiliano o Decaro?” La risposta ironica non si è fatta mancare: e chi sono?
Tra meno di un anno si rivoterà per la regione e qualcuno crede di poterci prendere in giro con le conferenze in cui vengono millantate verità inesistenti. Abbiamo preparato un nutrito dossier e faremo la nostra parte, dopo i pugliesi votino pure qualsiasi candidato senza poi pentirsi.

Related posts

ASL/TA annunciato stato di agitazione. Galante (M5S): “Audizione del direttore Rossi e di Emiliano per un confronto con i lavoratori”

redazione@metropolinotizie.it

Piano della comunicazione in sanità finanziato con 1 milione 400 mila euro. M5S: “Emiliano snobba la commissione e non risponde alle nostre domande”

redazione@metropolinotizie.it

Tangenti ex Provincia Bari,udienza gup

redazione@metropolinotizie.it

Sede Consiglio regionale, M5S: “Spesi quasi 90 milioni di euro e già non funzionano bagni e ascensori”

redazione@metropolinotizie.it

Domenica mattina on line i dati sull’andamento dell’affluenza ai seggi delle elezioni.

Redazione Metropoli Notizie

Sprechi alimentari. M5S: “Per contrastarli Emiliano riporti le cucine negli ospedali. Oggi sono troppi i pasti buttati”.

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy