Prima Pagina Puglia salute

Sanità, Perrini: “Smettetela con piccole inaugurazioni, Taranto ha bisogno di strutture d’eccellenza”

Dichiarazione del consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini. 
“Più che un invito questo è un monito che io rivolgo ai miei colleghi consiglieri regionali tarantini di maggioranza: evitate di fare campagna elettorale sulla Sanità, aprendo qui e là reparti o piccole nuove strutture solo per accontentare qualche amico e per sperare in un ritorno di consenso. 
In questi ultimi tempi quasi ogni giorno assistiamo a un’inaugurazione dopo l’altra e sono seriamente preoccupato perché per me che continuamente ho monitorato la situazione sia strutturale sia assistenziale degli ospedali tarantini mi riesce difficile capire come si possano aprire nuovi reparti se poi non ci sono medici, infermieri e operatori socio-sanitari sufficienti per quelli che ci sono??? 
I miei colleghi che vanno a mantenere i nastri lo sanno che gli ospedali tarantini, e non solo questi, sono al collasso e come è possibile immaginare di aprire altri spazi sanitari… Il rischio è la paralisi completa. Taranto e il suo territorio ha bisogno di una Sanità di eccellenza e quindi strutture all’altezza non di ‘contentini’”.

/comunicato 

Related posts

Colonna: “In Gazzetta Ufficiale i bandi per i nuovi primari all’ospedale della Murgia. Intanto si procede per il reclutamento di medici nella Asl Bari

redazione@metropolinotizie.it

Xylella, Marmo ad Emiliano: “Il vero responsabile del dramma sei tu”

redazione@metropolinotizie.it

Arcelor Mittal, Abaterusso: si metta in campo ogni azione possibile per salvaguardare il siderurgico e i posti di lavoro

Redazione Metropoli Notizie

21 milioni per lo sport pugliese, c’è anche Grottaglie 2020. Mazzarano: “Promessa mantenuta”

redazione@metropolinotizie.it

Centri di socializzazione autogestiti. Conca (M5S): “Grazie anche alle mie sollecitazioni, la Giunta ha definito la copertura finanziaria”

redazione@metropolinotizie.it

Arif multata dalla Regione. M5S: “Da anni chiediamo una seria programmazione, ma si sono solo moltiplicate le poltrone”

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy