Attualità Politica Puglia

Sanità – Perrini: subito la nomina del Dir.Gen. Asl.

Dichiarazione del consigliere regionale di Direzione Italia, Renato Perrini. 
“Negli uffici della Asl, ma purtroppo anche nei reparti e negli ambulatori tarantini, più della medicina tiene banco il toto-nome sul nuovo direttore generale. La domanda più frequente che gira fra gli addetti ai lavori è: ma chi sostituirà Stefano Rossi? E tutto resta paralizzato, nessuno dà più pronte risposte alle domande che faccio nell’interesse dei tarantini. Tutti in attesa che Rossi venga trasferito alla Asl di Lecce. Anche egli stesso, proprio per le voci di trasferimento, non è più il DG di una volta, quello che prendeva le decisioni subito e che dava immediate risposte, ben sapendo che presto sarà sostituito… 
“Siccome la Sanità non è un calcio mercato si decida subito: alla Asl venga nominato al più presto un DG, questa volta possibilmente un tarantino visto che non siamo terra di conquista da parte di nessuno e che abbiamo le professionalità adeguate e preparate per ricoprire un tale ruolo. Ma si faccia presto per riprendere la programmazione delle attività sospese proprio per questa ‘assenza/presenza’ che sta creando solo pettegolezzo”.

Related posts

ANALISI POSITIVE DI ARPA PUGLIA NELLE ACQUE A SUD DI BARI REVOCATO IL DIVIETO E CONSENTITA LA BALNEAZIONE

redazione@metropolinotizie.it

PENSIONI D’INVALIDITÀ, L’ENNESIMA BURLA…AUMENTATE SOLO DI EURO 1,49….

redazione@metropolinotizie.it

Risorse delle royalties per progetti su Taranto. Galante (M5S): “Ennesimo spot della Giunta che non porterà benefici alla città”

redazione@metropolinotizie.it

Firmata la convenzione tra le regioni per il reddito di cittadinanza. La Campania non ha aderito.

Redazione Metropoli Notizie

Il secondo round di Viero

redazione@metropolinotizie.it

Il Garante regionale Tulipani promuove misure finalizzate all’inclusione lavorativa delle persone con disabilità

redazione@metropolinotizie.it

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy