Puglia Sanità

Sanità, Puglia con Emiliano accoglie l’appello nazionale di Chiara su malattie rare: “Pronti a modificare le storture della legge”

“Cara Chiara, hai perfettamente ragione e dovremmo tutti chiederti scusa. Perché il diritto alla salute non ha scadenza, né anagrafica e né temporale. E da subito siamo disposti a correggere le storture di una legge, evidentemente, pensata male ed elaborata peggio.

Per questo scriveremo al presidente della Regione Puglia e al capo Dipartimento della Salute per modificare quella parte del testo che causa una disparità di trattamento e di assistenza inacettabile”. 


I consiglieri regionali de La Puglia con Emiliano, Paolo Pellegrino, Alfonso Pisicchio e Giuseppe Turco, raccolgono l’appello di Chiara, la 18enne pugliese affetta da una malattia rara degenerativa, l’esostosi multipla.

E da anni per potersi curare è costretta a spostarsi fuori regione e a sostenere spese non indifferenti. Spese, che in base alla legge regionale n.12/2005, vengono rimborsate solo fino al compimento dei 18 anni. Chiara per questo nelle scorse ore ha lanciato una petizione su Change.org. 


“Una petizione che noi subito raccogliamo – spiegano i tre consiglieri regionali –. E non con una semplice sottoscrizione online, ma con un impegno concreto: sollecitare da subito l’iter legislativo per cassare l’articolo 13 di quella legge, che inspiegabilmente non estende i rimborsi ai maggiorenni.

Un paradosso considerato che, purtroppo, una malattia può anche accompagnare il paziente per tutta la vita. Le leggi, è vero, vanno rispettate, ma vanno anche pensate con il buonsenso. 
Cara Chiara, puoi stare tranquilla, noi ci siamo dalla tua parte e ti aiuteremo in questa battaglia di giustizia”. 

/comunicato

Related posts

Dico NO alla droga per le strade di Barletta

redazione@metropolinotizie.it

Autonomia delle Regioni, Longo: “Un vero tradimento ai principi basilari della Costituzione”

redazione@metropolinotizie.it

Emergenza Rifiuti, M5S chiede seduta monotematica: “Fallimento per cui dovrebbero dimettersi Stea ed Emiliano”

redazione@metropolinotizie.it

Notte della Taranta. Trevisi presenta richiesta di accesso agli atti. “Necessaria chiarezza sul ruolo della Regione”

redazione@metropolinotizie.it

A.Mittal: recuperato corpo gruista

redazione@metropolinotizie.it

Carenza di materiale umano, per ora non esiste un avversario in grado di Battere Emiliano alle prossime regionali

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy