Politica Senza categoria

Se Berlusconi volesse salvare il suo movimento dovrebbe cambiare la sua classe dirigente.Un gazebo per ogni città come ufficio reclami

ascoltare quasi quotidianamente quelle tiritere continue della Gelmini e della Bernini,che sembrano imparate a memoria e che provocano una certa sensazione di fastidio.Fare opposizione non significa dire comunque il contrario di tutti e di tutto,bensì suggerire eventuali soluzioni ai tanti problemi di ogni giorno. Forza Italia sopravvive solo grazie al Cavaliere che però continua a sbagliare. Da molto non si notano personaggi nuovi capaci di ipotizzare nuove strategie.Anche nei confroti di Matteo Salvini ha sbagliato Berlusconi lasciandogli intendere che una eventuale alleanza tra La lega e Forza Italia avrebbe dovuto avere come massimo referente Tajani. Ha fatto bene Salvini a ignorare le proposte inaccettabili ed a guadagnare terreno ogni giorno.Il centro destra a livello nazionale è ormai defunto e tutto quello che rimane ancora per poco fa riferimento su un numero di parlamentari e senatori che hanno molto poco da dire. La politica deve tornare sui territori, essere a disposizione degli elettori, conoscere i loro problemi, entrare negli ospedali, schierarsi con la povera gente, e non limitarsi alle squallide interrogazioni senza costrutto.Allestire un gazebo in ogni città per raccogliere le indicazioni della gente, stare praticamente dalla parte della gente senza voce, Questo abbiamo fatto in passato per molti annni, questo saremmo disponibili a fare di nuovo.

Related posts

DECARO RINGRAZIA IL SOTTOSEGRETARIO LIUZZI PER LA PROPOSTA DI BARI COME SEDE DEL MED7

redazione@metropolinotizie.it

Che noia questa politica, forse un governo di donne potrebbe risultare una svolta storica

Redazione Metropoli Notizie

Il mistero della due diligence scomparsa

redazione@metropolinotizie.it

Porti aperti per tutti, nessuno recrimini poi per le conseguenze prevedibili

Redazione Metropoli Notizie

Berlusconi in tilt ma non per colpa sua

Redazione Metropoli Notizie

La Basilicata terra di riscatto e di grande orgoglio

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy