Senza categoria

Settentrionalità da baraccone, se vogliono vedere i bronzi di Riace vengano in Calabria!

bronzi-riaceQuante stupidaggini da baraccone dobbiamo essere costretti a leggere su alcun giornali che fingendo di difendere la cultura ci chiedono di rinunciare alla esclusività di capolavori artistici per prestarli a musei del nord e farli ammirare dai turisti. Loro parlano di prestito, noi esprimiamo forti dubbi su questa presunta buona fede, dietro la quale si cela la volontà di togliere al nord anche quei capolavori che loro non hanno. Ma affermato la ferma volontà di non prestare quello che è nostro, siamo costretti a convenire sul fatto che la nostra classe politica, ignorante quanto disamorata dell’arte e della cultura, si mostra impegnata solo nei latrocini e truffe negli appalti e fingono di non sapere quanta ricchezza reale abbiamo per attrarre tanto turismo perchè le regioni del sud perchè nel 2014 continuano ancora a piangersi addosso perchè una classe dirigente si mostra incapace di programmare attraverso il supporto economico e politico delle Regioni, le giuste iniziative per richiamare il turismo in Puglia,in Calabria e nella incontaminata Basilicata, includendo anche l’Abruzzo. Abbiamo di tutto, dai tesori dell’Arte, alle magnifiche chiese romaniche, alla enogastronomia imparagonabile e soprattutto genuina, il mare, la montagna, l’agricoltura mirata, frutta e ortaggi che loro importano ma che noi abbiamo in casa a prezzi competitivi. Se solo potessimo organizzarci meglio i nostri giovani troverebbero occupazione da noi anzichè emigrare in Inghilterra per fare i camerieri laureati e umiliati. Quante occasioni perdute, ore vengono pure ad umiliarci sostenendo la nostra incapacità a mettere in mostra quello che abbiamo. Ma non ci sono fondi europei che ci consentirebbero di costruire musei, oppure visto che abbiamo dismesso caserme e manifatture, ristrutturarli e esporre i nostri capolavori? Se vorranno vedere i maestosi bronzi di Riace dovranno venire in Calabria, ma la Regioni, in concorso tra loro trovino la maniera migliore di collaborare evitando l’ennesimo scippo pro nord.

                                                                                                                                                                                                Pt. Marengo

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy