Politica

Solidarietà pro migranti, tutti criticano, nessuno propone soluzioni

Se la falsa umanità concedesse il libero approdo sulle nostre coste, si rischierebbe l’arrivo di masse di profughi, con la scusante dell’ asilo politico. L’atteggiamento palesemente arbitrario di quasi tutti i Paesi componenti del Parlamento europeo è di uno sconcertante silenzio.

Sembra che la colpa di tutto sia solo di un Salvini che in qualche modo ha creduto di ridurre, gli arrivi di migranti dall’Africa e non solo, chiudendo i porti ed impedendo i noti massicci arrivi solo sulle coste italiane.

Non devo e non voglio difendere il Ministro dell’Interno, ma credo sia stato lasciato solo prima di tutto dalla sua compagine di governo. Al posto suo ritirerei i provvedimenti di blocco e lascerei piena libertà degli arrivi, fino a quando i pentastellati, i Pd di Zingaretti salvatore della parola, i vari Renzi insieme ai professori della solidarietà ed il Capo dello stato, non esprimano un parere su tutta la vicenda.

Salvini ha mostrato la sua debolezza e per sua dignità farebbe bene a dimettersi da Ministro. Lo abbiamo già detto, ma lo ripetiamo facendo affidamento alla dignità dei 73 eurodeputati italiani muti.

Prf. Marengo

Related posts

Forza Italia,Vitali: in Puglia entusiasmo per il nuovo progetto centrodestra per Toti

Redazione Metropoli Notizie

Bozzetti (M5S): “Solidali con i lavoratori in stato di agitazione, ignorati dall’amministrazione regionale”.

redazione@metropolinotizie.it

Novità nel mondo politico pugliese: Emiliano ha deciso di ricandidarsi alle regionali.

Redazione Metropoli Notizie

Siamo stanchi di questa politica, stavamo meglio quando pensavamo di stare peggio. Intanto un milione di giovani tenta la fuga per lavorare.

Redazione Metropoli Notizie

Lettera ad un collega

redazione@metropolinotizie.it

Emiliano lancia CON….chi?Con tutti ma mai con la puglia: una ne fa e cento ne pensa!

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy