Politica

Solo la concessione del superenalotto vale almeno 100 milioni di euro

I giochi come i gratta e vinci e le lotterie, negli anni scorsi sono stati quasi regalati a gruppi finanziari esteri e nazionali. Adesso pare si siano resi conto che i soldi ci sono sempre stati, ma sono stati gestiti da altri.

Negli anni che vanno dal 1995 al 2000, grazie soprattutto al supporto della grande esperienza dell’ex direttore dei Monopoli dello Stato, si prese atto della montagna di soldi che settimanalmente entravano nelle case dello Stato e gestiti direttamente dal nostro monopolio attraverso la collaborazione delle Intendenze di Finanza e delle ricevitorie del lotto portatrici di denaro contante nelle casse dell’erario.

Negli archivi della Camera dei Deputati dovrebbero esserci ancora le centinaia di interrogazioni dirette al Ministro delle Finanze, nelle quali si faceva notare quante possibilità c’erano e ci sono ancora di dare ossigeno ad una finanza che piange.

Bisogna esserci stati per sapere. Ed il presidente della VI commissione finanze Giorgio Benvenuto certamente sapeva. Dai giochi e dalle lotterie si può salvare il Paese, ragione per cui le prossime gare di appalto potrebbero risultare determinante per scelte di risanamento finanziario.

Related posts

Ex Ilva, Zullo: “Emiliano pensa di impressionare e prendere voti dai pugliesi affidando la valutazione all’Oms. E si ricorda dopo 4 anni? E gli organismi interni cosa hanno fatto?”

redazione@metropolinotizie.it

Emergenza Rifiuti. Trevisi: “Se fosse stata approvata la mia proposta legge oggi il rifiuto in Puglia sarebbe una risorsa e non un problema”

redazione@metropolinotizie.it

Gli errori della Guardia di finanza: chi paga il conto?

redazione@metropolinotizie.it

Perrini: “Come sono stati ripartiti i nuovi 1.597 posti letto? Spero che Taranto sia stata premiata e non penalizzata”

redazione@metropolinotizie.it

Rocco Casalino mente della strategia comunicativa delMov.5 Stelle,quanto guadagna?

Redazione Metropoli Notizie

I buonisti dell’accoglienza suggeriscano le soluzioni per la sicurezza degli italiani. Lo Sri Lanka è un segnale drammatico.

Redazione Metropoli Notizie

Questo sito utilizza cookie per finalità esclusivamente tecniche. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy